Invasioni Digitali all’assalto del Museo Multimediale della 500 del Castello di Garlenda

museo500-InvasioniDigitali

Garlenda. Tra le numerose invasioni programmate in tutta Italia, anche nell’entroterra albenganese arriveranno gli invaders: il 7 maggio 2016 dalle ore 15:00 l’invasione è programmata a Garlenda, al Museo Multimediale della 500 “Dante Giacosa” e al Castello Costa del Carretto, recentemente ristrutturato. Questa particolare visita gratuita è programmata nell’ambito del progetto “Invasioni Digitali”, atto a promuovere la cultura tramite eventi live in diretta su tutti i social.

I visitatori che vorranno partecipare, armati dei propri smartphone e tablet, potranno documentare la visita con foto, filmati e commenti che dovranno condividere sui propri social network (Facebook, Twitter, Instagram ecc) inserendo l’hashtag #invasioneMuseo500 e verranno ripubblicati anche sugli account ufficiali delle Invasioni Digitali.

L’invasione digitale organizzata in collaborazione con la cooperativa di comunicazione e marketing ReteLiguria, offrirà sia l’opportunità di scoprire un gioiello del Made in Italy, sia la bellissima cittadina di Garlenda ed il suo Castello,

Questo il programma: ritrovo ore 14:45/15:00 davanti al Museo Multimediale della 500, via Roma 90 a Garlenda e consegna della maschera da invasore digitale; inizio visita guidata ore 15:00/15:15 insieme allo staff del Museo.

Tutti i partecipanti sono invitati a scattare foto della visita e del museo attraverso i propri profili facebook, twitter e instagram inserendo le hashtags dell’evento: #invasionidigitali e #invasioniMuseo500 – ricordandosi di indossare la maschera da invasore digitale.

Seguirà una passeggiata per la cittadina e la visita, a cura del Comune, al Castello Costa del Carretto dove alle ore 18 circa sarà offerto un aperitivo.