Giallo all’Oasi Felina Protetta ‘Andrea Delfino’ di Savona: hanno rapito San Giuseppe!

Hanno rapito San Giuseppe: questo il giallo che stanno vivendo i Gatto Giuseppevolontari dell’Oasi Felina Protetta ‘Andrea Delfino’ di via Bonini, zona Paip. Una di loro aveva allestito con entusiasmo un piccolo presepe, a metà di dicembre, ma pochi giorni dopo il fattaccio: la statuina di San Giuseppe era scomparsa. A nulla sono servite le recriminazioni, le riunioni in assemblea dei felini ospiti, le minacce di non dar loro… la pappa! Anche il Natale è ormai trascorso, senza che San Giuseppe facesse più ritorno. Per non dar mostra ai visitatori dell’Oasi che una postazione era vuota, si è cercato, senza grande successo, di posizionare una grossa sfera vicino alla culla in legno del Bambinello, che è venuto alla luce senza poter contare sul padre putativo.

Ogni gatto è stato messo sotto torchio, ma i felini, solitamente solidali fra loro, non hanno fiatato. Non ha emesso miagolio alcuno Barbie, coccolona di due anni, giocherellona, rossa, fra le micione più sospettate. Non un baffo si è mosso dal musetto di Mondi, cinque anni, rosa-arancio, arrivato all’Oasi con 5 fratelli tutti adottati, e che ora è pronto per essere la gioia di chiunque voglia prenderselo con sé, magari assieme a Linda, sua inseparabile compagna di nanna, tre anni, grigia-certosina. Non ha abbassato gli occhi Linguetta, miciona di cinque anni, in Oasi dal maggio 2012, dapprima selvatica, e ora dolcissima: anche lei ha saputo approfittare delle carezze dei volontari per rimettersi in sesto e gioire della bellezza della vita…

Questi e tanti altri i gatti in cerca di adozione all’Oasi Protetta di Legino, dell’Associazione Felini Felici Onlus. Veniteci a trovare: la domenica mattina, in particolare, è la giornata che dedichiamo alle visite, dalle 9 alle 11. Ma se preferite un altro momento, potete salire quando vedete il cancello aperto e chiedere al volontario di turno se ha il tempo di farvi visitare l’Oasi, oppure ancora potete telefonare al 347 7801155 per un appuntamento. In alternativa, ricordate che domenica 3 gennaio saremo sotto i Portici di via Paleocapa, per una raccolta straordinaria di contributi grazie al nostro Calendario 2016!
Ma… se avete tempo… venite all’Oasi ad aiutarci a ritrovare San Giuseppe!
I Volontari di Felini Felici Onlus