Al via l’Osservatorio regionale per il riassetto istituzionale. Vaccarezza: “Un atto dovuto per il bene della Liguria”.

Si è svolta questa mattina, nella sede della Regione Liguria di Piazza Osservatorio regionale per il riassetto istituzionaleDe Ferrari, la riunione di insediamento  dell’Osservatorio regionale per il riassetto istituzionale, che vede tra i componenti il Capogruppo di Fi in Regione Liguria e già Presidente della Provincia di Savona Angelo Vaccarezza.

L’ordine del giorno che lo ha costituito, approvato all’unanimità nella seduta del 27 ottobre 2015 scorso, chiedeva “la riattivazione dell’Osservatorio Regionale ed il conseguente tavolo di Monitoraggio che prevede la presenza delle organizzazioni sindacali, per seguire in modo organico la fase di attivazione delle riorganizzazione in atto e affrontare ogni singola criticità alla presenza di tutti i soggetti istituzionali competenti con l’obiettivo di salvaguardare l’occupazione”.

“È una cabina di regia tra Regione, Province, Città metropolitana, Anci e UPI, che servirà, ascoltando le istanze di  tutte le parti, a riorganizzare le funzioni e i servizi nei settori del personale delle Province, della polizia provinciale e dei centri per l’impiego, la cui attivazione si rende necessaria per ridare ossigeno a una regione in estrema difficoltà – ha dichiarato Angelo Vaccarezza. Nei miei anni da Amministratore ho sempre  segnalato attraverso tutti i mezzi a disposizione il rischio che una organizzazione poco attenta avrebbe potuto creare negli Enti Locali”.
La ricostituzione, oggi, dell’Osservatorio regionale, mi fa sperare che si possa trovare insieme una soluzione”.