Da Carcare a… ogni angolo del mondo, sulle onde radio

“Da Carcare ad ogni angolo del mondo sulle onde radio” è il titolo che antennemeglio rappresenta le tematiche che verranno affrontate e discusse Venerdì 4 Dicembre alle ore 20.45 nella sala riunioni del Centro Polifunzionale a Carcare. L’occasione per parlare di radiocomunicazioni e onde radio, prende spunto dal prestigioso riconoscimento ottenuto dal carcarese Stefano Damilano, premiato dall’ American Radio Relay League (ARRRL) per la sua quarantennale attività nel settore. Un prestigioso riconoscimento che si aggiunge a quelli già ottenuti da Damilano in passato, a completamento di un percorso che gli permesso di collegare via radio ogni angolo del mondo, portandovi allo stesso tempo il nome di Carcare.

Interverranno inoltre il Presidente dell’Associazione ARI sezione Valbormida, Moreno Ghiso e il vice sindaco del comune di Carcare, Christian De Vecchi, a rafforzare il ruolo istituzionale della presenza locale, con sede sul territorio del Comune di Cosseria, dell’associazione radioamatori italiana. Un ruolo che ha un importante valenza anche in materia di Protezione Civile per la cittadinanza.

Un viaggio narrativo, anche per ricordare la figura del fisico Gugliemo Marconi, cui si deve uno dei primi sviluppi di un efficace sistema di comunicazione con telegrafia senza fili via onde radio o radiotelegrafo che ottenne notevole diffusione, la cui evoluzione portò allo sviluppo dei moderni sistemi e metodi di radiocomunicazione, che gli valse il premio Nobel per la fisica nel 1909.

Ultima revisione articolo: