Alassio partecipa alla settimana “Nati per Leggere”

Anche Alassio partecipa alla settimana “Nati per Leggere”, iniziativa bambini 4 x00promossa a livello nazionale dal 14 al 22 novembre 2015, in virtù dell’adesione, da parte dell’ente comunale, al Progetto “Nati per Leggere”.

Clicca l'offerta!

Per tutti gli ordini superiori a 60€, ricevi una pochette rosa in similpelle in omaggio - SOLO ONLINE (offerta valida fino al 14/11/2019)

Al fine di destinare tutte le attività di promozione alla lettura anche alla primissima infanzia, il Comune di Alassio ha individuato nel Nido Piccolo Principe, gestito dalla Cooperativa Nuova Assistenza di Novara, e nella Biblioteca civica i due centri nevralgici di questa iniziativa.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Il Nido Piccolo Principe infatti organizza e promuove numerose iniziative, avvalendosi della collaborazione dell’animatrice Irene della Biblioteca Civica “Renzo Deaglio”, quale il laboratorio dal titolo “Storie in pappa” che verrà svolto all’’interno del servizio e che sarà rivolto ai piccoli ospiti con l’intento di avvicinarli alla lettura attraverso racconti che li riguardano da vicino, come la pappa.

Inoltre, a partire dal 19 novembre, prenderà il via il laboratorio “Creo e leggo un libro”, promosso dal distretto Socio Sanitario Albenganese, in cui piccoli gruppi di bambini, insieme alle proprie famiglie, avranno la possibilità di creare insieme un libro.

Dal 14 novembre, al Nido d’Infanzia di Alassio sarà allestita la Biblioteca del Nido, dove bambini e genitori saranno liberi di consultare ed eventualmente prendere in prestito libri per bambini, testi selezionati dalla bibliografia di “Nati per Leggere” e libri che accompagnano il percorso della genitorialità.

Infine, il 21 novembre alle ore 16.00, nella Biblioteca Civica, con la collaborazione della Cooperativa Arcadia, spazio a “Il Mangia…storie”, evento rivolto ai bambini dai tre ai sei anni oltre a genitori e familiari, in cui verranno raccontate storie e filastrocche ancora incentrare sul tema della pappa e del cibo, e tratte dalla bibliografia di NpL cui seguirà un laboratorio culinario presso la Caffetteria Nonunomeno.

“È opportuno investire sull’importanza della lettura, anche nei più piccoli. L’Amministrazione Comunale ha aderito senza esitazione al Progetto Nati per Leggere. Ricordiamo l’importante incontro nell’ambito di Nati per leggere avvenuto presso la biblioteca in data 28 settembre scorso, dove professionisti del settore si sono confrontati sui progetti per l’infanzia nella Liguria di ponente.
Si tratta di proseguire con impegno queste interessanti iniziative volte a formare i più piccoli e farli crescere sviluppando le loro doti cognitive e la loro creatività”, commenta Monica Zioni, Vice Sindaco di Alassio con delega alle Politiche Sociali.

Tali iniziative hanno infatti lo scopo di promuovere lo sviluppo cognitivo e relazionale nei bambini e stimolare la creatività; promuovere l’abitudine all’ascolto; sollecitare la capacità immaginativa del bambino attraverso la lettura del libro e stimolare pertanto la durata dei suoi tempi di attenzione. Con queste iniziative sarà possibile favorire la socializzazione attraverso la conoscenza reciproca, la messa in comune di esperienze tra i genitori stessi attraverso la creazione di momenti di incontro tra educatori, bambini e famiglie.

Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Ultima revisione articolo: