Il Patto d’amicizia fra il comuni di Tovo San Giacomo e di Sant’Agata di Esaro

Domenica 8 novembre è stato firmato il Patto d’amicizia fra il comuni 2 - Patto d'amicizia comuni di Tovo San Giacomo e di Sant'Agata di Esarodi Tovo San Giacomo e di Sant’Agata di Esaro (CS). La cerimonia si è svolta nella sala consiliare del comune calabrese dove Alessandro Oddo e Luca Branda, sindaci delle due comunità, hanno sottoscritto il documento con il quale si mettono nero su bianco una serie di iniziative per valorizzare e sviluppare i rispettivi territori.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Gli obiettivi di questo atto sono molteplici e vanno dalla promozione di informazioni sociali, culturali e sportive tra le rispettive collettività fino all’incentivazione di tutte le iniziative tese all’educazione, alla formazione, alla cooperazione ambientale, economica e culturale.

Clicca le offerte

Speciale tesori Nascosti. Non pensavi di trovarlo su Amazon? Offerte imperdibili: scoprite marchi e prodotti di qualità a prezzi ottimi (valido fino al 12 novembre 2019)

Uno dei punti fondamentali del Patto d’amicizia è quello di fornire ai giovani cittadini di Tovo e di Sant’Agata la possibilità di confrontarsi per ampliare i propri orizzonti culturali e confrontare le diverse problematiche economiche ricercando forme di interazione, scambio e sviluppo.

Il rapporto fra Tovo San Giacomo e Sant’Agata di Esaro nasce a fine anni ’60 con i primi flussi migratori che portano nel piccolo centro ligure numerosi santagatesi che negli anni, con il loro apporto lavorativo e professionale, hanno contribuito alla crescita economica del territorio. Nella seconda metà degli anni ’90 ci fu pure un’esibizione della banda municipale di Sant’Agata di Esaro sul sagrato della parrocchia di San Giacomo a Tovo, ma è solo negli ultimi 3 anni che è maturata la volontà delle due amministrazioni di consolidare questi rapporti con un patto d’amicizia.

“Sono molto fiero di questa firma – dichiara il sindaco Alessandro Oddo – perché permette di avvicinare due comunità che, nonostante la lontananza geografica, hanno in realtà molti punti in comune che potranno sicuramente portare vantaggi a tutti. Questo Patto d’amicizia è la base per una collaborazione più stretta che ci permetterà di conoscerci meglio e condividere le nostre tradizioni e peculiarità”.

Conclude Oddo: “Ringrazio la comunità di Sant’Agata di Esaro e la sua amministrazione per la calorosa accoglienza e tutti i tovesi che hanno assistito alla firma. Un particolare ed affettuoso ringraziamento va alla famiglia del concittadino Florindo Sirimarco che per anni ha lavorato per arrivare a questa firma e che meglio di tutte le parole rappresenta il vero legame fra i nostri due paesi”.

Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Ultima revisione articolo: