Furto in una villa ad Alassio: nelle indagini decisiva la videosorveglianza del Comune

La videosorveglianza del Comune di Alassio è stata decisiva per Enzo Canepa 02risolvere il caso di un furto in una villa, con individuazione dei responsabili e recupero della refurtiva. “A seguito di un furto in una villa di Via Neghelli e della conseguente denuncia da parte della proprietaria, le immagini delle nostre telecamere di videosorveglianza hanno permesso l’individuazione degli autori e il recupero della refurtiva da parte del Commissariato di Polizia, che ringraziamo per l’ottimo servizio reso alla comunità”, spiega il Sindaco Enzo Canepa.

“Esprimiamo grande soddisfazione: questi sono i primi risultati dell’opera di potenziamento del sistema di videosorveglianza cittadino, che ha visto l’aggiunta di numerose nuove telecamere di ultima generazione, nonché il loro diretto collegamento, oltre che con il Comando di Polizia Municipale, anche con i Carabinieri e con la Polizia, al fine di garantire un migliore contrasto della criminalità sul territorio. Ci auguriamo che i responsabili, consegnati alla giustizia, ricevano la giusta condanna”, aggiunge il Sindaco Enzo Canepa.

Ultima revisione articolo: