“Sacr’Autunno” 2015: concerti e musica sacra nelle chiese delle frazioni di Albenga

Albenga. Ritorna anche quest’anno la musica di “Sacr’Autunno”, la Sacra'Autunnosuggestiva rassegna concertistica curata fin dal 2001 dal soprano Anna Maria Ottazzi, e patrocinata dall’Assessorato al turismo del Comune di Albenga.

promozione tennis sport
Clicca l'offerta

Promozione. 20% di sconto sui prodotti Asics. Valido solo per gli aritcoli inclusi nella categoria speciale. Non cumulabile con altri sconti. Utilizza online questo codice sconto: 20ASICS

Il primo concerto, per pianoforte, si terrà il 20 novembre, alle 21, nella parrocchia dei S.S. Simone e Giuda, a S. Fedele d’Albenga.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Protagonista il pianista Giulio De Padova, vincitore assoluto in numerosi concorsi pianistici nazionali e internazionali, e del premio “Eccellenza” al Concorso Pianistico città di Albenga 2014.

A seguire, il concerto per flauto ed arpa di venerdì 27 novembre, alle ore 21, presso la chiesa dei S.S. Fabiano e Sebastiano a Campochiesa: protagoniste la flautista Giovanna Savino (flauto), docente dell’Accademia Flautistica di Genova e concertista, e l’ arpista Eva Randazzo (teatro Massimo di Palermo, Teatro Regio di Parma, Puccini Opera Festival).

Le loro splendide musiche spazieranno nel tempo e nello spazio da Rossini all’opera di Verdi agli autori del settecento francese ed inglese.

Il 4 dicembre la rassegna si sposterà a Bastia nella chiesa S.S. Annunziata, dove dalle 21 si esibiranno il soprano Anna Maria Ottazzi, apprezzata cantante lirica (Aida Kolossal, Orchestra Moderna, Forlì; Il Canto delle sirene, Orta Opera Festival, con Edoardo Siravo) ed organizzatrice di spettacoli ed eventi musicali, la flautista Loredana Cardona, direttore artistico della “Rassegna di Musica da Camera” e dei “ Momenti Musicali” a S. Giorgio (Ceriale), ed il pianista genovese Marco Cecchinelli, docente presso il Conservatorio di Milano.

Fuori programma, un breve saggio vocale dell’ allievo Marco Ascheri.

Verranno eseguiti brani d’opera (Catalani, Mozart, Verdi…), classici (Bach, Brahms, Gounod,Schubert…) e poiché ci si avvicina al Natale non mancheranno le tradizionali carole natalizie.

A chiudere la rassegna il concerto de “Le corde vibranti”, il trio d’archi composto da musicisti che fanno parte stabilmente dell’Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova : violino Rita Maglia, viola Gabriella Diotto, violoncello Paolo Rivaroli. Con loro si esibirà la flautista Giovanna Savino.

L’ensemble presenterà fra l’altro brani originali di Mozart per flauto e trio d’archi. Il soprano Anna Maria Ottazzi si unirà al quartetto per un finale a sorpresa. Il concerto si terrà sabato 12 dicembre alle 21 presso la chiesa di S. Maria in Fontibus.

Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Ultima revisione articolo: