Sel Savona, “La Giunta Toti e il sesso degli angeli”: demagogia e pregiudizio nell’Odg contro la fantomatica “teoria gender”

«Il presidente della nostra regione e la sua giunta non hanno perso giovani 4 generica2 00tempo per dare dimostrazioni di demagogia e pregiudizio. L’ODG contro la fantomatica teoria gender è fondato su una serie di luoghi comuni, teorie del complotto e credenze popolari». Così in una nota dichiara il Coordinamento Provinciale Sinistra Ecologia Libertà Savona.

«La maggioranza – prosegue – ha votato una mozione dove si parla di educazione a riconoscere il valore della differenza sessuale e della complementarità biologica, funzionale, psicologica e sociale nel rispetto della famiglia “naturale” per accompagnare i giovani al rispetto ed alla ricchezza specifica dell’individuo; riconoscendo però nell’omosessualità un qualcosa di innaturale e di forviante per le giovani menti».

«Ci chiediamo cosa intenda la giunta regionale per rispetto delle altrui sensibilità, perchè fomentino paure e teorie che cercano di marginalizzare il 10% della popolazione ligure? È un atto fintamente perbenista che può bloccare azioni positive nelle scuole, portate avanti con fatica e coraggio per creare politiche di inclusione contro il bullismo e le discriminazioni».

«Invitiamo quindi chi governa la nostra regione a lavorare per il benessere di tutti i cittadini e non per accontentare posizioni di parte estremiste ed ultra conservatrici. Oltre a pensare al tricolore come elemento fondante della società italiana bisogna anche pensare come riempirlo di contenuti come il lavoro, l’eguaglianza ed il rispetto dei valori fondanti e condivisi di questa repubblica», conclude Sel.