Ottobre… De Andrè: un mese di festa ad Albenga con tanti ospiti e artisti

Un mese di musica e cultura, un calibrato mix di feste e riflessioni, di

Poesiafestival '13 Massimo Bubola a Marano S.P ph© BARACCHI-CAMPANINI
Poesiafestival ’13 Massimo Bubola a Marano S.P
ph© BARACCHI-CAMPANINI

arte, compagnia e solidarietà: ancora una volta i Fieui di caruggi di Albenga ripropongono la loro formula collaudata e vincente (e anche imitata) per un Ottobre ricco di eventi: “Ormai – raccontano gli organizzatori- questa manifestazione ha varcato i confini liguri. Riceviamo richieste di partecipazione da artisti di ogni regione e abbiamo difficoltà ad accontentare tutti! E anche gli spettatori provengono non solo dal nostro territorio, ma dalla Lombardia, dal Piemonte, dal Veneto, dall’Emilia e dalla vicina Francia”. Quest’anno gli eventi in programma sono sei, distribuiti nell’arco del mese, e spaziano dalla pittura, al folklore, dai libri agli spettacoli.

Ovviamente a farla da padrone è la musica, con il Gran Concerto per Don Gallo di domenica 18 Ottobre. Sul palco dell’Ambra , dopo l’apertura dei Gente de ma’ che interpreteranno il “primo” De Andrè, si alterneranno musicisti di alto livello, una parte importante della storia della musica italiana: Massimo Bubola, Vittorio De Scalzi, Roby Facchinetti. Massimo Bubola è il re del folk-rock italiano. Con Faber ha scritto-tra le altre- canzoni come Fiume Sand Creek, Don Raffaè, Andrea, Una storia sbagliata. Suo è anche Il cielo d’Irlanda, portato al successo da Fiorella Mannoia. Vittorio De Scalzi dei News Trolls ha collaborato con Fabrizio nella preparazione di vari album. Suoi cavalli di battaglia Quella carezza della sera, Visioni, Una miniera. Roby Facchinetti, compositore e voce solista dei Pooh con i quali festeggerà nel 2016 le nozze d’oro, ha firmato successi come Pensiero, Tanta voglia di lei, Chi fermerà la musica. E , vera ciliegina su una torta particolarmente ricca, Alba Parietti interverrà per ricordare la sua amicizia con don Andrea Gallo. “Avrei già dovuto essere ad Albenga lo scorso anno – ricorda Alba – ma un contrattempo me lo ha impedito. Arriverò appositamente da Palermo per essere presente e dare il mio contributo alla causa della Comunità di San Benedetto al Porto”.

E grandi musicisti anche per il finale di Sabato 24 Ottobre, quando il palcoscenico del teatro Ambra si trasformerà ancora una volta nella cantina dei fieui di caruggi dove, tra un bicchiere di pigato ed una fetta di farinata, i protagonisti metteranno in comune i loro sogni, realizzati o svaniti, presenti e futuri. Tra gli ospiti Aldo Ascolese, che ritorna dopo lo straordinario successo dello scorso anno, Danila Satragno con un suo progetto sulla musica di Faber, Simone Barbato il mimo della tv oggi in forte polemica con Paolo Bonolis, Stefania Fratepietro stella internazionale del musical. Ed i fieui per l’occasione preannunciano una grande sorpresa: “Per scaramanzia incrociamo le dita e non diciamo ancora nulla, ma se sorpresa ci sarà … sarà davvero grossa, anzi grossissima!”. E conoscendoli c’è da crederci.

PROGRAMMA

-Sabato 3 Ottobre LA FESTA – Sfilata della banda folkloristica internazionale RUMPE E STREPPA per i vicoli del centro storico con partenza da Piazza del Popolo (ore 15) e arrivo alla cantina dei fieui (ore 16,30). Festa nel vicolo. Partecipazione libera

-Sabato 10 Ottobre GLI ALTRI – Museo La civiltà dell’olivo (Sommariva) ore 17 ingresso libero

Un pomeriggio con gli amici della Comunità di San Benedetto al Porto per la presentazione del libro “Il Gallo siamo noi” di Viviana Correddu. Interventi musicali di MARISA FAGNANI Piccolo rinfresco con i prodotti del frantoio

-Giovedì 15 Ottobre I GIOVANI – Teatro Ambra dalle ore 9 spettacolo riservato alle Scuole. Ingresso libero. Un viaggio attraverso il disco “Creuza de ma” su progetto del regista Matteo Valenti, con proiezioni e musica. Interventi narrativi e musicali di Alfonso Amodio, Ferdinando Molteni, Elena Buttiero , Eliana Zunino. Offerto dalla Coop Liguria in occasione del suo settantesimo anniversario.

-Domenica 18 Ottobre LA MUSICA – Teatro Ambra ore 17 ingresso libero (con possibilità di prenotare un posto numerato con offerta a favore della Comunità di San Benedetto presso Caffè letterario Ai Giardinetti di Piazza del Popolo)

GRAN CONCERTO PER DON GALLO: I Gente de ma’, Massimo Bubola, Vittorio De Scalzi, Roby Facchinetti. Intervento di Alba Parietti.

-Venerdì 23 Ottobre LE RADICI – Museo La civiltà dell’olivo (Sommariva) ore 17 ingresso libero. Inaugurazione della mostra Borghi, mare e luci di Liguria di Antonella Cotta. Piccolo rinfresco con i prodotti del frantoio. La mostra resterà aperta sino a sabato 7 novembre-

-Sabato 24 Ottobre TRAFFICANTI DI SOGNI – Teatro Ambra ore 17 ingresso libero (con possibilità di prenotare un posto numerato con offerta a favore della Comunità di San Benedetto presso Caffè letterario Ai giardinetti di Piazza del Popolo). Dori Ghezzi, Antonio Ricci, Franco Fasano e tanti amici parlano dei loro sogni nel ricordo di due grandi sognatori: Fabrizio De Andrè e don Gallo.