Albenga, Premio Albingaunum: riconoscimenti per Andrea Vitali e Dino Ardoino

Albenga, Premio Albingaunum. Sabato 26 settembre alle ore 21 al Andrea Vitaliteatro Ambra verrà premiato il medico-scrittore Andrea Vitali e verrà consegnato il Premio “Ingauno dell’anno” a Dino Ardoino – presidente della Croce bianca di Albenga, in occasione, quest’anno, dei 90 anni del Dopolavoro Lavoro Ferroviario di Albenga.

Il verbale dello scrutinio verrà letto dal notaio Luciano Basso in apertura dell’evento. Tra i partecipanti alla serata verranno sorteggiati 50 buoni libro da 20 euro per un libro liberamente acquistato presso la libreria “Le Torri”. Inoltre ad ogni scuola che ha collaborato, verranno destinati buoni libro da 100 euro. È una scelta per incentivare la lettura che al Premio sta molto a cuore, seguendo la linea indicata da Romano Strizioli che fu vicepresidente del Premio.

Il Premio, alla nona edizione, è stato organizzato dal DLF di Albenga e dal Comune di Albenga con l’aiuto di molti sponsor. La novità di quest’anno è che le scuole superiori di Albenga hanno designato tre scrittori candidati,come rileva il prof. Gianni Ballabio che ritiene “molto importante il coinvolgimento degli allievi nel Premio letterario che si arricchisce così della sensibilità dei giovani. Il Premio ha voluto la preziosa collaborazione dei giovani e delle scuole anche per sapersi sempre rinnovare,marciando con i tempi e non con le mode”.