Villanova d’Albenga, “Puliamo il mondo”: sosteniamo e progettiamo l’ambiente

Il comune di Villanova d’Albenga aderisce a “Puliamo il mondo”, mani mondo intercultura 00l’iniziativa nazionale di volontariato ambientale organizzata da Legambiente, coinvolgendo gli alunni delle scuole elementari villanovesi.

A pochi giorni dall’avvio del nuovo anno scolastico, sabato 26 settembre, a partire dalle 9.30, gli studenti delle classi 4^ e 5^ parteciperanno all’evento di sensibilizzazione a sostegno del territorio liberando dai rifiuti abbandonati l’area verde del tratto tra il campo sportivo e l’aeroporto.

Dopo aver raccolto cartacce, sacchetti e altro genere di rifiuto, i ragazzi saranno accompagnati all’interno dell’azienda Baseco, la ditta locale specializzata nello stoccaggio dei rifiuti pericolosi e non, dove parteciperanno ad un laboratorio per imparare i processi di smaltimento ed assistere ad una lezione di sensibilizzazione sul tema.

“Grazie all’attenzione dei cittadini, Villanova ha raggiunto un’alta percentuale di materiale differenziato, ottenendo numerosi riconoscimenti in ambito ambientale e confermandosi tra i comuni più “virtuosi” di tutta la provincia – dichiara il sindaco Pietro Balestra -. Durante l’introduzione della raccolta dei rifiuti con il sistema “porta a porta”, i bambini delle scuole elementari hanno svolto un ruolo di fondamentale importanza. Grazie ad una incisiva campagna di sensibilizzazione nelle classi, infatti, gli studenti hanno aiutato i propri genitori a superare il difficile periodo di transizione, indicandogli la giusta direzione per una corretta raccolta differenziata.

Sulle tematiche ambientali la popolazione più giovane ha sempre dimostrato una particolare attenzione – conclude il primo cittadino -. L’esperienza “Sosteniamo e progettiamo l’ambiente” li renderà maggiormente responsabili, facendo in modo che per le strade del paese non venga più gettata neppure la carta di una caramella. A volte sono i piccoli gesti, apparentemente quelli più banali, che rendono pulito un territorio”.

A Villanova d’Albenga, “Puliamo il Mondo”, l’edizione italiana di “Clean up the world”, il più grande appuntamento internazionale di volontariato ambientale nato a Sydney nel 1989, è stato organizzato dal Comune in collaborazione con la Baseco Srl e l’associazione culturale “Zerovolume”.