Loano, Teatro ragazzi: spettacolo con il “Riciclato circo musicale”

Prosegue a Loano, la rassegna di teatro ragazzi estiva, inserita nel RICICLATO CIRCO MUSICALEprogetto “Loano per la Famiglia”, promosso dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano, e curata dalla I.So THeatre con la direzione artistica di Luca Malvicini.

Mercoledì 12 agosto, alle ore 21.30, nell’Arena Estiva Giardino del Principe, andrà in scena un originale spettacolo con il “Riciclato circo musicale” (12 agosto), singolare band che suona strumenti di ogni tipo costruiti con materiali di recupero e oggetti di uso comune, dai più classici e contemporanei, come la Chiteja, il Bassolardo, la Buzzeria, ai più tradizionali-etnici, come il Battifon o il Barattolao, fino ad arrivare alla creazione, invenzione di nuovi strumenti come il Casalingatore.

Da alcuni anni i “RCM” stanno esplorando il mondo dei nuovi rifiuti tecnologici e del loro riutilizzo attraverso la musica. Dalla ricerca e dalla sperimentazione è nato un nuovo genere musicale: l’Elettrodomestica. Un universo inesplorato di suoni incredibili, prodotti usando rifiuti e materiali di scarto elettronici come vecchie radio o elettrodomestici vari. Questi rifiuti contemporanei hanno generato una nuova famiglia di strumenti, quindi un nuovo stile di musica fatto di composizioni e brani originali che mescolano timbri inaspettati allo stile world e pop dei Riciclato Circo Musicale. Il Casalingatore (un sintetizzatore analogico fatto di casalinghi, elettrodomestici e giochi elettronici per bambini), il Radiomin (un complesso di radio am/fm che suona come un Theremin), il Vignarolophon (un asciugacapelli che suona come un flauto) e decine di altri strumenti musicali incredibili, tutti costruiti trasformando materiali di scarto, compongono lo strumentario dei Riciclato Circo Musicale.

La serata è ad ingresso gratuito.