A Palazzo Doria la mostra fotografica “Sahrawi. Oltre il velo”

Fino a venerdì 7 agosto, nella sala mosaico di Palazzo Doria a Loano, MOSTRA FOTOGRAFICA“SAHARAWI, OLTRE IL VELO”si potrà visitare la mostra fotografica “Sahrawi. Oltre il velo” promossa dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano e organizzata dall’Associazione “Fadel Ismail”. La mostra fotografica di Claudio Compagni racconta attraverso le immagini momenti di vita quotidiana nei campi profughi Saharawi nel deserto del Sahara.

“Prevalgono nella mostra – spiegano i curatori del percorso espositivo – le immagini di donne: donne che accompagnano bambini, donne che ritirano le provviste alimentari o la bombola del gas, che confezionano una tenda, donne ministro o insegnanti o assistenti per disabili o medici, quindi non solo impegnate in compiti familiari e domestici, ma anche nei servizi di pubblica utilità e nelle istituzioni. Nelle “daira” esistono associazioni di donne che affrontano tutti i problemi della comunità, dalla distribuzione di cibo alla necessità di un dispensario. Le donne assieme ai bambini e agli anziani, costituiscono la maggior parte della popolazione dei Campi profughi poiché molti uomini sono impegnati nella difesa militare o all’estero. Si dall’inizio dell’esilio le donne sono state l’anima, l’energia, la guida della vita delle tendopoli sahrawi”.

“Impossibile non notarlo e non avvertire allo stesso tempo il fascino dei loro veli, delle loro danze, dei loro occhi scuri che sbucano intensi dalla “mellafah”; donne consapevoli del destino di attesa che le ha investite, attesa dei loro uomini, attesa di una vita migliore per sé e per i loro figli, attesa di tornare a casa nel Sahara Occidentale liberato. La mostra fotografica di Claudio Compagni è anche un omaggio al loro coraggio”.

La mostra si potrà visitare tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 19.00.