Albenga: – 7 al Palio dei Rioni 2015

Albenga. La macchina organizzativa della quinta edizione del Palio 5 Palio SB- Albenga 17-7-2014dei Rioni è in moto: mancano infatti 7 giorni al via del Palio dei Rioni. Sarà una totale full immersion nel clima medioevale in cui è ambientato il Palio, l’anno del Signore 1227 periodo storico in cui l’imperatore Federico II inviò il vicario imperiale Ottone duca di Baviera per mostrare l’appoggio del Sacro Romano Impero alla città e garantirne la tutela contro gli intrighi della Repubblica di Genova.

Allora la vita sotto le torri scorreva tra i quattro rioni – San Giovanni, Santa Maria, Sant’Eulalia e San Siro con i primi due abitati dai ceti più abbienti, gli altri dalle plebe e, in mezzo, il buio e gli spiragli di luce tipici di quel periodo complesso che è il Medioevo. È questa l’atmosfera ricreata il più fedelmente possibile nel Palio dei Rioni, che dal 16 al 19 luglio, renderà unica la città di Albenga con un ricco programma di spettacoli medioevali, giochi e tornei, cantine aperte, l’incoronazione della Pulcherrina e alcune novità.

Spiega il consigliere delegato al Turismo Alberto Passino: “Un nuovo marchio che grazie all’Istituto Internazionale di Studi Liguri siamo riusciti ad uniformare alle tracce storiche e ad una raffigurazione fedele alla storia e ‘La Giostra degli anelli a cavallo’ che si snoda su una pista di circa 60 metri 4 , dove destrieri guidati da 4 cavalieri in rappresentanza di ogni Rione e che in maniera alternata cercheranno a turno di infilzare il maggior numero di anelli. Il gioco di precisione e di abilità entra a pieno titolo all’interno delle sfide per la vincita del Palio.”