Villanova d’Albenga: prende il via la “Festa in ti caruggi”

Domani, giovedì 9 luglio, nel borgo medioevale di Villanova d’Albenga villanova festa in ti caruggi2prende il via la nuova edizione della “Festa in ti caruggi”, la manifestazione organizzata dalla Proloco, con il patrocinio del Comune e la collaborazione dell’Unione Sportiva Villanovese, che nel corso degli anni ha saputo attirare numerosi cittadini e turisti di tutto il ponente savonese.

Quattro giorni di festa all’interno e all’esterno del borgo murato, dove a farla da padrona sarà l’apertura delle cantine dove numerosi villanovesi coaudiuvati da esperti del settore si improvviseranno chef proponendo prelibate pietanze tipicamente liguri, trasformando vicoli e vie della cittadina in accoglienti ostelli. Ma non solo. Per la prima volta nella storia della manifestazione, gli organizzatori hanno voluto riservare una particolare attenzione al sociale fornendo appositi spazi ad uso gratuito ad alcune associazioni del territorio che si occupano delle persone più disagiate, tra queste l’Associazione Down di Savona alla quale giovedì alle 18 è stato assegnato il taglio del nastro per aprire ufficialmente i festeggiamenti.

Musica, mostre, mercato faranno da cornice all’iniziativa, mentre i giochi gonfiabili più grandi d’Europa allestiti in piazza Isoleri allieteranno le serate dei più piccini.

Trenta le cantine dislocate nel cuore del centro storico e all’esterno del borgo murato, ognuna con pietanze differenti per soddisfare i gusti di ogni palato. Una tra queste sarà gestita direttamente dai responsabili dell’Associazione Down di Savona che proporranno prelibati dolci con l’obiettivo di raccogliere fondi per tutte quelle iniziative finalizzate a migliorare la qualità di vita di queste persone in ambito scolastico, lavorativo e sociale.

Ma l’onlus savonese non sarà l’unica associazione presente alla manifestazione con l’obiettivo di raccogliere fondi. Infatti, saranno presenti anche volontari del Lions Club (con i cani dei non vedenti), dell’Unicef (con la bambola bigotta) e della SJAMo (che opera in Thailandia dal 2013), con a disposizione un apposito spazio dove potranno mostrare le proprie iniziative. Alla Croce bianca di Villanova, invece, è stato affidata la gestione dei parcheggi ospitata all’interno del campo sportivo, e grazie alle offerte dei visitatori potranno potenziare il servizio di primo soccorso rivolto alla cittadinanza e a quelle dei comuni limitrofi.

Il programma degli spettacoli di intrattenimento si snoda tra piazza Mazzini, piazza Isoleri e via Garibaldi.