Laigueglia: tornano gli appuntamenti con l’arte e la musica di “Di Voci e d’Accordo”

Tornano anche per l’estate 2015 gli appuntamenti con l’arte e la LanziniBagnismusica di “Di Voci e d’Accordo – musica e cultura all’ombra dei campanili”, rassegna culturale organizzata e promossa dalla Parrocchia di san Matteo di Laigueglia per coinvolgere e regalare serate speciali a turisti e non solo.

La rassegna sarà inaugurata Lunedì 6 luglio alle 21.15 presso l’oratorio di santa Maria Maddalena con “Echi musicali tra Classicismo e Romanticismo”, Giovanni Lanzini al clarinetto e Rosanna Bagnis all’arpa si esibiranno con musiche di Mozart, Bellini, Reade. Suite, Concertanti, Sonate, Lieder dai paesaggi classici del ‘700 ai sentimenti più profondi del romanticismo, al di là del XIX secolo una finestra tra gli autori più importanti del ‘900. Il programma ha infatti l’intento di portare all’attenzione del pubblico un vasto repertorio musicale poco frequentato ma di grande fascino e di estrema raffinatezza timbrica ed espressiva, con al suo interno alcune autentiche “perle” quali la celebre Ave Maria di Schubert e alcune fra le più belle arie di Mozart.

Del duo ha scritto la Gazzetta del Mezzogiorno: “Un concerto di grande impatto… Un omaggio alla musica romantica e alle sue sonorità nella magnifica interpretazione del duo composto da Giovanni Lanzini al clarinetto e da Rosanna Bagnis all’arpa, musicisti con un solido curriculum artistico alle spalle”, curricula che vantano esperienze di formazione eccellenti e una carriera più che ventennale.

La rassegna laiguegliese proseguirà mercoledì 15 luglio, sempre alle 21.15 ma all’interno della chiesa di san Matteo, con il “Concerto lirico corale”. Musiche di Mozart, Donizetti, Verdi saranno eseguite dal coro “Deo Gloria” dell’Istituto Diocesano di Musica Sacra diretto da don Danilo Galliani, con la voce del soprano Stefania Pietropaolo e il Maestro GianLuca Ascheri al pianoforte. Si ritornerà all’oratorio di santa Maria Maddalena alle ore 21.15 per gli ultimi due appuntamenti del mese. Il primo sarà giovedì 23 con “L’ironia e la pietà”, concerto dedicato al contrasto degli affetti tra barocco e classicità con il Trio Alder formato da dom Lorenso Montens Osb, all’arpa, Comaci Boschi e Anna Mancini al flauto. Infine, mercoledì 29 luglio Elinor Frey al violoncello e Massimiliano Guido all’organo racconteranno in musica “Bach e l’Italia”.

Non si esauriscono con i concerti gli eventi artistici della parrocchia di san Matteo che, per martedì 14 luglio alle 21.15, presenterà al pubblico la storia e il restauro del polittico di san Michele di Antonio Brea, capolavoro cinquecentesco recentemente tornato a risplendere e ora esposto a Laigueglia per farsi ammirare da turisti, residenti e appassionati d’arte.