Teatro: in scena a Ceriale i “Maneggi per maritare una figlia”

Ceriale. Venerdì 3 luglio, secondo appuntamento della rassegna Compagnia Teatrale Igobbi di Arquata Scriviateatrale “In scena”. Si tratterà di un esordio assoluto per il concorso organizzato dalla Pro Loco  con il patrocinio dell’Assessorato a Cultura e Turismo del Comune di Ceriale.

Infatti la Compagnia Teatrale Igobbi di Arquata Scrivia proporrà “Maneggi per maritare una figlia”, versione in italiano di una delle più famose commedie dialettali di Nicolò Bacigalupo, portata in scena dall’indimenticato Gilberto Govi.

La commedia è ambientata negli anni ’70 e la figlia da maritare è Metilde. La madre di Metilde, signora Giggia, vorrebbe che sua figlia accalappiasse Riccardo, giovane gentile e dai modi galanti, soprattutto per elevarsi socialmente.
A tirare le fila di tutta la farsa infatti, è lei, la signora Giggia, in apparenza moglie mite e sottomessa, ma in realtà concentrato di astuzia e opportunismo attribuendo, poi, al povero marito Stefano ogni suo fallimento. Tra fraintendimenti, sotterfugi e grande comicità, la commedia garantisce un autentico divertimento.

L’inizio è previsto alle ore 21:30. L’ingresso è gratuito.