A Loano si celebrerà la Festa di San Isidoro

Lunedì 25 maggio, a Loano, si celebrerà la Festa di S. Isidoro, san Isidoropatrono degli agricoltori. I festeggiamenti avranno inizio nella Parrocchia di San Giovanni Battista con la Santa messa alle ore 20.30. Nel corso della cerimonia religiosa il Parroco, Don Edmondo, benedirà i “mazzi” cioè le primizie dei campi offerte dagli Agricoltori Loanesi

Seguirà la processione che da oltre 100 anni si tiene il lunedì successivo alla festività di pentecoste ed è organizzata dal Comitato degli Agricoltori in collaborazione con la parrocchia di San Giovanni Battista dove è custodito il gruppo ligneo del XIX secolo raffigurante l’immagine del Santo contadino, del padrone in adorazione e la coppia di buoi intenti ad arare i campi condotti da un Angelo.

Seguendo la tradizione centenaria, la statua sfilerà per le vie cittadine, portata a spalla dagli agricoltori, addobbata non con i fiori ma con tutte le primizie dei campi. L’imponenza del gruppo statuario e la pesantezza dei “mazzi” realizzati con frutta e verdura fresca rende particolarmente impegnativo il compito dei numerosi portatori volontari che si alternano nel lungo percorso della Processione.

Prenderanno parte alla processione le autorità civili e religiose della città, le confraternite cittadine dei “Bianchi” e dei “Turchini” e la Banda Musicale “S. Maria Immacolata”.

In occasione della festa di Sant’Isidoro, per il terzo anno si svolgerà il mercato di “Campagna Amica”, organizzato dalla Coldiretti Savona con il patrocinio del Comune di Loano.

Dalle ore 10.00, il lungomare di Loano, zona Orto Maccagli, ospiterà una colorata e profumata mostra mercato dedicata ai prodotti agroalimentari del territorio, a km 0. Si tratta di un mercato che si caratterizza per sostenibilità e responsabilità, in cui si potranno acquistare prodotti agricoli di stagione, sempre freschi e di origine italiana controllata e garantita dai produttori di Campagna Amica. La mostra mercato ospiterà uno spazio dedicato ai bambini, dove si potranno ammirare gli animali da cortile.