Rifiuti speciali agricoli: siglata convenzione tra Baseco, Cia, Coldiretti e Confagricoltura

Nella giornata di ieri, 14 maggio 2015, presso la Baseco S.r.l. di Albenga panoramica campi e torri A1 00Villanova d’Albenga si sono riunite le tre associazioni di categoria di riferimento del mondo agricolo della Provincia di Savona, Cia, Coldiretti e Confagricoltura. In tale incontro sono stati sviluppati gli intenti tra le tre associazioni di categoria e Baseco, che derivano dalla stipula di una convenzione che ogni associazione ha sottoscritto per la corretta gestione dei rifiuti speciali derivanti dal settore agricolo.

La stipula delle convenzioni propone la risoluzione del problema della gestione dei rifiuti agricoli, con particolar attenzione a quelli derivanti dalla piana ingauna. Inoltre le associazioni di categoria e Baseco si sono rese disponibili per valorizzare assieme, in eventi comuni, le produzioni del territorio ligure ed informare il variegato modo agricolo sul corretto conferimento dei rifiuti speciali.

Le convenzioni vanno nella direzione di favorire la raccolta differenziata, il recupero ed il riciclo dei rifiuti provenienti da attività agricola, assicurando la completa tracciabilità e soprattutto semplificando gli adempimenti burocratici a carico dei produttori agricoli mettendo in atto ciò che la norma definisce ’Circuito Organizzato di Raccolta’.

Alla convenzione dovrà seguire la stipula di un contratto di servizio tra la singola azienda agricola aderente ad una delle tre associazioni di categoria (Confederazione Italiana Agricoltori, Coldiretti e Confagricoltura) e la BASECO S.r.l., ed in questo modo si potranno conferire i rifiuti, con trasporto effettuato direttamente dall’impresa stessa con mezzi propri, presso l’Impianto Autorizzato situato in Villanova d’Albenga Via Roma, 139 (in prossimità dell’uscita dell’Aurelia bis), con i seguenti orari dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 17, il sabato dalle 8 alle 12.