“Musica in teatro”: Nando Rizzo presenta “I nostri cantautori”

Ancora un appuntamento con la rassegna di concerti a scopo benefico Nando Rizzoorganizzata dal Comune di Pietra Ligure “Musica in teatro”.

Giovedì 7 maggio, alle ore 21, il cantautore ligure Nando Rizzo presenterà una serata dal titolo “I nostri cantautori”. L’ingresso è a offerta libera e il ricavato sarà devoluto alla pubblica assistenza Pietra Soccorso.

Non solo un concerto ma una narrazione dei testi più rappresentativi di artisti del calibro di Battisti, Bennato, Vecchioni, Venditti, Dalla, De Gregori, Vasco Rossi, Ligabue, De Andrè e dello stesso Rizzo che, prima di eseguire le canzoni, si soffermerà su alcune delle frasi contenute nei testi.

Serata d’eccezione anche grazie agli ospiti speciali, Guido e Luciano Rizzo (zio e papà di Nando), che a metà concerto si uniranno per raccontare la storia dei “loro” cantautori, con alcuni dei quali, come Modugno, Celentano e Alan Sorrenti, si sono esibiti in passato, e riproporre le composizioni che hanno contribuito a renderli famosi negli anni ’60 e ’70.

Nando Rizzo, cantautore e chitarrista ligure, imbraccia la prima chitarra all’età di 4 anni, emulando le gesta del padre e dello zio, che con il loro quintetto, “I 5 Rizzo”, suonavano nei più importanti teatri italiani e internazionali. A 13 anni comincia ad esibirsi nei locali liguri ampliando in breve tempo il suo percorso in tutta Italia e intraprendendo anche la carriera di scrittore e attore teatrale, portando in tournèe dal 2012 lo spettacolo “Il mondo di John” sulla vita di John Lennon e dei Beatles, con il quale è attualmente impegnato nella quarantesima replica. In campo discografico ha al suo attivo i cd “L’uomo della strada”, “Pulsioni positive” e “Solchi sul viso”, che, con oltre 10.000 copie vendute, affiancano il libro “Canzoni, pensieri e forse poesie” del 2010.

Per informazioni e prenotazioni: Ufficio Turismo del Comune di Pietra Ligure, tel. 019.618095 – 331.6236742, e-mail ctcomunale.pietraligure@creaweb.it. Lunedì e mercoledì dalle 10 alle 12, martedì e giovedì dalle 15 alle 17.