Croce Verde di Albisola Capo: iniziative per il 70° di fondazione

Un week end pieno di iniziative per celebrare i 70 anni di fondazione della pubblica assistenza Croce Verde di Albisola Capo. Il primo appuntamento è per venerdì 8 maggio, alle ore 18, quando, nel cinema teatro ‘don Natale Leone’ di Albisola Capo verranno presentati il libro “Croce Verde 1945-2015 – Settant’anni fra la gente di Albisola’ e il piatto celebrativo dell’evento, eseguito dal maestro ceramista Sandro Soravia.

Il giorno seguente, sabato 9, alle ore 10, inaugurazione della mostra ‘1972-2015 – Calendari & dintorni’ presso il locale Iat, sulla passeggiata a mare; a seguire, esibizione di paracadutisti, in collaborazione con il Comune di Albisola Superiore. Domenica 10, alle ore 9, nella chiesa di San Pietro, Messa in memoria dei soci defunti e inaugurazione di una nuova ambulanza Fiat Ducato; a seguire deposizione di corone presso i Monumenti ai caduti. Alle 10, in piazzale Marinetti, esposizione di auto storiche di soccorso sanitario e barelle a mano.

Il clou nel pomeriggio, alle 16: la premiazione dei volontari. Sempre nel mese di maggio, poi, altri due appuntamenti, entrambi al cinema Leone: mercoledì 13 maggio, alle 21, serata Emergency dal titolo ‘Vecchie e nuove guerre, vecchi e nuovi rifugiati/migranti, solite vittime’; giovedì 21 maggio, alle 18, in collaborazione con l’associazione Cresc.i e su iniziativa del Lions Club delle Albisole, incontro dal titolo ‘Gestione degli incidenti ed emergenze domestiche in età pediatrica (istruzioni per l’uso)’, a cura del dottor Amnon Cohen, primario di pediatria dell’ospedale San Paolo.

Nel libro, realizzato dalla Croce Verde ed edito da Sagep, la vita della pubblica assistenza è raccontata attraverso la storia e una serie di interviste ai protagonisti o ai loro familiari, dai primi anni ruggenti alla grande crisi della fine degli anni Sessanta, dagli entusiasmi del successivo rilancio a un presente caratterizzato dai profondi legami con tutto l’associazionismo e il volontariato locale.

Nei settant’anni (la Croce Verde fu ufficialmente fondata il 10 maggio 1945, pochi giorni dopo la fine della guerra e a poche ore da quella immane tragedia che colpì soprattutto Savona e le Albisole, l’esplosione della galleria di Valloria), Albisola e la Croce Verde si ritrovano costantemente legate nel loro sviluppo. “Nelle pagine – spiega il presidente della Croce Verde, Wilder Vanz – c’è il cammino di una realtà che Albisola sente propria, dalle amministrazioni locali via via succedutesi ai cittadini che l’hanno fatta vivere o semplicemente si sono rivolti a lei in caso di necessità”.