Albenga: rimossi i cumuli di terra dalla foce del fiume Centa

Albenga. Dopo un’ attesa durata quasi otto anni finalmente spariscono i piazzaborsellinocumuli di terra dalla Foce del Fiume Centa, detriti rimasti impigliati in passato tra strettoie burocratiche e rimpalli tra provincia e comune. Afferma il sindaco Giorgio Cangiano: “ci sono voluti otto anni, ma finalmente quella visione di inaccettabile degrado è sparita dalla nostra vista. L’eliminazione dei cumuli rappresenta un primo passo importante verso la riqualificazione di un’area che deve tornare ad essere un punto di forza per il turismo e che attendeva da anni che gli fosse restituita dignità e bellezza. Finalmente ci siamo riusciti”.

RobertoMichels

Proseguono in varie zone di Albenga, centro e frazioni, anche i lavori di manutenzione ordinaria, con i cantonieri del comune all’opera per riparare strade e riempire buche, ripristinare marciapiedi sconnessi e illuminazione. “Abbiamo sistemato alcuni lampioni spenti da tempo in piazza Falcone e Borsellino a San Fedele con luci a ‘prova di pallonate’- spiega l’assessore ai lavori pubblici Tullio Ghiglione- e nei prossimi giorni è in programma di sostituirli; però, pregherei di prestare attenzione ed evitare di romperle nuovamente, avendo cura dei beni pubblici ”. La zona ha necessità di altri interventi e l’assessore Ghiglione rassicura gli abitanti della frazione: “sto cercando di risolvere i restanti problemi urbanizzativi di tutta l’area”.

Ultima revisione articolo: