Albenga, “Puliamo il Centa”: contro l’inciviltà, giornata straordinaria di pulizia del fiume

Albenga. Si sono conclusi da poco gli interventi di pulizia e taglio degli fiume Centa zona Serrealberi nell’alveo del fiume Centa ma alcuni cittadini ed extracomunitari stanziali (immigrati irregolari e non), incuranti degli sforzi anche economici che interventi di quel tipo comportano, continuano a gettare ogni genere di immondizia e rifiuti che danneggiano la città sotto il profilo dell’igiene e dell’estetica, vanificando tanto impegno profuso per rendere il fiume pulito e sicuro.

RobertoMichels

L’amministrazione del sindaco Giorgio Cangiano vuole “lanciare un segnale forte che sia anche monito verso questi gesti di inciviltà che danneggiano tutta la collettività”. Il 26 marzo con la collaborazione di Teknoservice, di associazioni e volontari, avrà luogo una giornata straordinaria con lo slogan “Puliamo il Centa”, dove tutti coloro che vorranno partecipare come volontari, potranno darsi appuntamento nel tratto che costeggia il centro storico sulla sponda sinistra del Centa che va dal Ponte Rosso fino a Via Mameli.

I volontari e Teknoservice tenteranno con questo evento di “far passare il concetto che i beni pubblici vanno rispettati e che tenere una città pulita dipende anche da ognuno di noi”.

Ultima revisione articolo: