Progetto Avvocato in Classe: le aule alassine si tingono di rosso per l’incontro sul femminicidio

Nel nostro Paese i dati sul femminicidio continuano ad essere inquietanti 5 - Femminicidio Giancardi 2015con la media di una vittima ogni 3 giorni. La sezione savonese dell’Associazione Donne Giuriste Italia, in collaborazione con la Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari FIDAPA di Albenga, ne discute con gli studenti dell’Alberghiero di Alassio nell’ambito del progetto “Avvocato in Classe”.

Le aule dell’Istituto Alberghiero F. M. Giancardi di Alassio, in occasione dell’incontro con “avvocato in classe”, si tingono di rosso, il colore internazionalmente individuato contro la violenza fisica, psicologica e verbale nei confronti delle donne, per parlare di femminicidio. A discuterne con gli alunni l’avvocato Claudia Arduino dell’Associazione Italiana Donne Giuriste.

Il piano formativo, coordinato dal Centro Studi del “Giancardi”, è finalizzato alla promozione della cultura della legalità e all’esercizio di diritti e doveri di cittadinanza. Gli argomenti e i temi di riflessione prendono spunto, come nel caso della violenza sulle donne, dalla lettura critica del quotidiano, che viene utilizzato dai docenti di diritto, economia, italiano, storia, scienze ed alimentazione per approfondire, attraverso percorsi di raccordo, le diverse discipline curricolari.

Le attività didattiche sono coordinate dai docenti Antonella Tosi, Maria Elisabetta Corradi, Monica Barbera, Elisabetta Raimondo, Antonella Annitto e Franco Laureri, nonché dagli avvocati Franca Giannotta, Tamara Grossi, Claudia Arduino, Ilaria Vommaro, Angela Torielli, coordinate dalla Presidente ADGI avv. Carla Zanelli e dall’avv. Mariacarla Calcaterra di FIDAPA.