Loano: avviati lavori di riqualificazione del “Mazzini – Ramella”

L’inizio dell’anno 2015 è segnato, a Loano, dall’avvio di importanti lavori di Loano Palazzo Doria Griqualificazione del plesso scolastico “Mazzini – Ramella”.
Partono, infatti domani, i lavori di messa in sicurezza dell’edificio, programmati dall’Assessorato ai Lavori Pubblici del Comune di Loano.
Ai fini della sicurezza e dell’incolumità di tutti coloro che frequentano la struttura, nell’intero periodo di svolgimento dei lavori, si potrà accedere al plesso scolastico solo dall’ingresso di Via Bergamo.

RobertoMichels

“Grazie ad un contributo di 200.000,00 Euro, che il Comune di Loano ha ottenuto nell’ambito del programma ministeriale #scuole sicure, – spiega il Sindaco Luigi Pignocca – in poco tempo saranno realizzati i lavori di manutenzione dell’edificio scolastico in Via Ugo Foscolo.”
Non si tratta di un intervento isolato, ma si inserisce in un piano più ampio di opere di riqualificazione nelle scuole loanesi che l’Assessorato ai Lavori Pubblici sta portando avanti. L’intento dell’Amministrazione è quello di offrire ai bambini e ragazzi luoghi di studio più belli e soprattutto più sicuri. La manutenzione e la messa in sicurezza degli Istituti Scolastici ha rappresentato e rappresenta tuttora una delle nostre priorità.”

“I lavori che partiranno nei prossimi giorni, realizzati con il contributo Ministeriale, – dice l’Assessore Remo Zaccaria – avranno per oggetto la riqualificazione delle facciate dell’edificio Mazzini-Ramella, che presentano uno stato di degrado diffuso con conseguenti distacchi di porzioni di muratura e intonaci. I ripristini e risanamenti riguarderanno anche i cornicioni e le travi in cemento armato, i davanzali e gli architravi delle aperture. Le opere di messa in sicurezza, a cura dell’impresa esecutrice, prenderanno il via in data 15/01/2015.
Questi nuovi interventi si aggiungono ai lavori che sono stati realizzati nel corso dell’estate. Si è trattato di lavori di rafforzamento delle strutture, in particolare si è intervenuto sui muri dell’area dei solai. I lavori sono stati decisi a seguito di indagini termografiche, realizzate dall’Ufficio Tecnico del Comune di Loano, finalizzate a valutare il rafforzamento delle strutture scolastiche negli elementi strutturali e non strutturali.
I nuovi lavori non incideranno sull’attività scolastica, che si svolgerà con regolarità, e ci auguriamo che possano provocare il minimo disagio.”

Ultima revisione articolo: