Pietra Ligure: iniziata la prevendita degli abbonamenti per la stagione teatrale

Inizierà mercoledì 7 gennaio la prevendita degli abbonamenti per la Bianca Guaccero e Sergio Assisi - foto Patrizio Coccostagione teatrale organizzata dal Comune di Pietra Ligure al Cinema Teatro Guido Moretti. Da martedì 13 gennaio si potranno acquistare i biglietti per i singoli spettacoli.

RobertoMichels

Il cartellone sarà inaugurato il 21 gennaio dal primo degli spettacoli in abbonamento: “Ti amo, sei perfetto, ora cambia”, musical di Joe di Pietro e Jimmy Roberts che ha avuto grande successo in tutto il mondo e che farà tappa a Pietra nella versione italiana di Piero De Blasio. Il 29 gennaio sarà la volta di un altro celebre musical: “Aggiungi un posto a tavola” di Garinei e Giovannini, con la Compagnia dell’Alba e le coreografie originali di Gino Landi. Il 5 febbraio spazio alla musica con “Irish Night”, concerto di Cyril O’Donoghue e i Birkin Tree, mentre il 9 febbraio è atteso sul palco Paolo Rossi con il suo “Arlecchino”. La stagione proseguirà il 26 febbraio con “1, 2, 3… stello!”, commedia di e con Nando Rizzo, e il 12 marzo con “L’uomo che non attraversava la strada”, opera teatrale tragicomica tratta da un monologo di Maurizio Pupi Bracali. Il 2 aprile Roberto Tesconi porterà in scena “Memorie di un pazzo” di Gogol, mentre il 16 aprile Bianca Guaccero e Sergio Assisi saranno i protagonisti di “Oggi sto da Dio”, commedia che conduce con leggerezza gli spettatori in un viaggio fra i vizi e le virtù degli italiani.

Fuori abbonamento la rassegna “Musica in Teatro”, che prenderà il via il 12 febbraio con il racconto musicale “Lontano dal mondo. Storia di Luigi Tenco” presentato da Ferdinando Molteni ed Elena Buttiero. Il 5 marzo è in programma un concerto interamente dedicato alle donne, con canzoni di Vasco Rossi, Ligabue, Mina, Fiorella Mannoia e altri artisti, interpretate da Nando Rizzo e Monya Ferri. Il 30 aprile serata jazz anni ‘30-’40 con il sestetto swing composto da Giampaolo Casati (tromba), Stefano Calcagno (trombone), Alfredo Ferrario (clarinetto), Riccardo Zegna (pianoforte), Aldo Zunino (contrabbasso) e Massimo Caracca (batteria). Conclusione di “Musica in teatro” il 7 maggio con “Cantautori a confronto” con Nando, Luciano e Guido Rizzo.

In programma per i bambini la rassegna domenicale “Famiglie a Teatro” (biglietto unico 5 euro, abbonamento a quattro spettacoli 16 euro), con “Mago a teatro” (18 gennaio), “Cappuccetto russa” (1 febbraio), “Il tesoro di Orodoro” (15 febbraio) e “Hansel e Gretel” (22 marzo) e le rappresentazioni per le scuole, con sette appuntamenti fra gennaio e maggio (biglietto unico 5 euro, abbonamento a tre spettacoli 12 euro): “I tre porcellini” (27 gennaio), “La cicala e la formica” (3 febbraio), “Il maialino tutto nero” (24 febbraio), “The Mad Hatter’s Mistake” (10 marzo), “Gli animali salvano il mondo” (24 marzo), “Acque Storie” (21 aprile) e “Raperonzola” (12 maggio).
Dall’11 al 14 maggio si terrà il microfestival musicale “L’Ottava dello Spirito” (ingresso a offerta libera, il ricavato sarà devoluto in beneficenza), mentre il 28 maggio andrà in scena l’opera di Haendel “Almira, Regina di Castiglia”.
Appuntamento, infine, con i “Documentari di Internazionale”, nell’ambito della rassegna “Mondovisioni” promossa da Find The Cure, il 22 gennaio e il 19 febbraio (ingresso a offerta libera, minimo 4 euro, il ricavato sarà devoluto a Find The Cure).

Prevendita abbonamenti dal 7 gennaio, prevendita biglietti dal 13 gennaio presso il Cinema Teatro Guido Moretti, piazza Castello, Pietra Ligure, tel. 019/61.80.95 – 331/62.36.742, e-mail ctcomunale.pietraligure@creaweb.it. Lunedì e mercoledì dalle 10 alle 12, martedì e giovedì dalle 15 alle 17. Nelle serate di spettacolo la biglietteria aprirà alle 20.

Biglietti: platea intero da 12 a 25 euro; platea ridotto da 10 a 20 euro; galleria intero da 12 a 20 euro, galleria ridotto da 10 a 18 euro

Abbonamenti: platea intero 105 euro, platea ridotto 95 euro; galleria intero 95 euro, galleria ridotto 85 euro. Sono compresi nell’abbonamento gli spettacoli del 21 e 29 gennaio; 5, 9 e 26 febbraio; 12 marzo; 2 e 16 aprile. Hanno diritto al biglietto ridotto: i residenti a Pietra Ligure, i minori di 18 anni e i maggiori di 65, i titolari della tessera Cador e gli spettatori provvisti di abbonamento a una delle rassegne della Riviera dei Teatri.

Ultima revisione articolo: