I diciottenni di Ceriale ricevono la Costituzione

Si è svolta anche quest’anno la cerimonia organizzata dal Comune di Ceriale festagiovani Cerialeper festeggiare i giovani (in tutto 39) che quest’anno hanno compiuto 18 anni.

Il sindaco Ennio Fazio insieme all’assessore alla cultura Marinella Fasano hanno consegnato in dono ai ragazzi maggiorenni una copia della Costituzione italiana.

“Una tappa importante – come ha spiegato il primo cittadino Ennio Fazio – vista la nuova consapevolezza che la maggiore età porta, insieme a nuovi diritti e maggiore libertà ma anche inevitabili responsabilità sia sul piano personale, morale e legale”

“Quest’anno– ha detto l’assessore Fasano rivolgendosi ai ragazzi- è certamente l’anno più importante della vostra vita in cui inizierete a pensare a nuovi sogni e obiettivi. Non importa se non si realizzeranno tutti, l’importante è crederci e lottare per raggiungerli. Certo, siamo tutti consapevoli che questo tuo speciale compleanno ricade in un momento difficile per tutti, ma voglio spronarvi a perseguire sempre i grandi valori della vita, quali l’amicizia, la solidarietà, la lealtà, l’onore e l’amore per la patria. Questi grandi ideali che non hanno i confini di una città sono quei valori che vi daranno un profilo di una grande persona e sono validi ovunque e per tutta la vostra vita”.

All’iniziativa era presente anche il parroco di Ceriale Don Antonio Cozzi.