Gruppo Consiliare “Carcare Bene Comune”: gettoni di presenza in favore dell’Istituto Comprensivo

Il Gruppo Consiliare “Carcare Bene Comune” ha deciso di devolvere i propri euro generica 00gettoni di presenza in favore dell’Istituto Comprensivo. La decisione era maturata in seno al gruppo tempo fa, ma è stata concretizzata solo nei giorni scorsi a causa delle difficoltà burocratiche incontrate.
“La nostra volontà era quella di far arrivare i soldi direttamente dal Comune alla scuola senza neanche ritirarli, così da devolvere all’Istituto una somma netta più elevata – spiegano i consiglieri – purtroppo per il 2014 non è stato possibile e quindi li ritireremo e li verseremo subito alla scuola”.
La cifra complessiva si aggira intorno ai 600 euro ed è la somma di tutti i gettoni di presenza percepiti dai consiglieri del Gruppo (Alberto Castellano, Paolo Piacenza, Daniela Lagasio e Stefania Berretta) dall’inizio del mandato nel giugno 2013 fino a fine 2014. Il gettone di presenza per la partecipazione a ciascun Consiglio Comunale è infatti di circa 25 euro lordi ed è l’unico emolumento che viene percepito per l’attività amministrativa da parte dei consiglieri del Gruppo “Carcare Bene Comune”.
“Nei giorni scorsi abbiamo avuto un colloquio con il dirigente scolastico, dottor Virtù – proseguono i consiglieri – e abbiamo individuato un percorso comune per utilizzare questi soldi. La scuola ci presenterà una proposta specifica, un progetto da finanziare o un’apparecchiatura da acquistare, e poi decideremo insieme il da farsi, anche in considerazione delle priorità che ci verranno segnalate da coloro che affrontano ogni giorno le difficoltà che attraversano attualmente le istituzioni scolastiche”.
Il Gruppo “Carcare Bene Comune” prosegue così nella sua azione di concreto intervento sul territorio, pur nelle limitate possibilità di azione attribuite all’opposizione dalla normativa vigente, e di attuazione del programma con il quale i consiglieri di opposizione si sono presentati ai cittadini: “Avevamo promesso ai cittadini carcaresi che in caso di vittoria avremmo devoluto parte dei nostri emolumenti per il sociale, nonostante la sconfitta è nostra priorità attuare, per quanto possibile, quanto da noi proposto per il bene del paese: donare i nostri gettoni di presenza alla scuola ci sembra il modo più giusto per mantenere la promessa”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%