Verso le Regionali Liguria, Primarie: Paita a Savona, Finale Ligure e Andora

Giornata savonese domani, martedì 16 dicembre, per Raffaella Paita, nella Chiamata - Primarie Paita Genova 6-12-2014 02sua campagna per le primarie del centrosinistra per la presidenza della Regione. Un fitto calendario di incontri e sopralluoghi la porterà da Savona a Finale Ligure e Andora per poi ritornare nel capoluogo dove in serata è stata organizzata una grande iniziativa pubblica in Sala Rossa dal titolo “Savona con Raffaella Paita”.

Questo il programma della giornata. «Alle 15, Raffaella Paita sarà a Savona città, per un incontro con Confcooperative di Imperia-Savona. Sarà l’occasione per un confronto con il mondo delle cooperative che operano nei settori lavoro, consumo, agricolo e sociali alla presenza di una rappresentanza di presidenti di cooperative delle due province. Al termine, Paita si sposterà a Finale Ligure per un sopralluogo in previsione della riapertura dell’Aurelia dopo la frana di metà novembre. Insieme al Sindaco Ugo Frascherelli e all’assessore Andrea Guzzi visiterà l’area della frana di Castelletto, per una conferma definitiva che la strada potrà riaprire come previsto prima di Natale, proseguendo nella campagna di ascolto e presenza costante sul territorio ligure che ha caratterizzato tutto il suo mandato di assessore regionale».

Poi nell’estremo ponente, ad Andora, Raffaella Paita incontrerà prima il Circolo PD, dove sarà accolta da militanti e simpatizzanti, e poi parteciperà a un’iniziativa organizzata dal Comitato “Andora per Raffaella Paita”. Per chiudere la giornata savonese, domani sera è prevista l’iniziativa “Savona con Raffaella Paita”: alle 20,30 nella Sala Rossa del Comune Paita incontrerà i suoi sostenitori savonesi, in un momento pubblico organizzato dai Comitati.