Loano: messa in dimora di 19 tigli in Viale Libia

A partire da ieri mattina, i giardinieri del Comune di Loano hanno eseguito 1 - Loano piantumazione Tigli 2la messa in dimora di 19 tigli in Viale Libia. Qui negli scorsi mesi erano stati tagliati gli alberi a rischio fitostatico. L’abbattimento e’ stato deciso a seguito dell’indagine biomeccanica, fatta eseguire dall’ufficio tecnico che aveva rilevato la pericolosita’ di alcune piante.

 “Come annunciato – dicono il Sindaco di Loano Luigi Pignocca e l’Assessore all’Ambiente e al Verde Pubblico Ino Tassara – abbiamo sostituitogli il 19 alberi che rischiavano di cadere. Il lavoro e’ stato eseguito in “economia diretta” dai giardinieri del comune, che hanno piantumato tigli alti 3.00 metri, con una circonferenza tronco di 20/25 cm. Nei prossimi giorni il lavoro sara’ completato con il ripristino della pavimentazione.

Sempre in questi giorni sono in fase di completamento i lavori di pulizia dell’alveo del Nimbalto nel tratto che va da Borgo Castello ai Mazzocchi. I lavori, affidati ad una ditta esterna, prevedono il taglio delle canne e la totale rimozione dal greto del torrente. Una parte dei lavori, dal Ponte S. Sebastiano a Borgo Castello sono stati già eseguiti dagli operai del Comune di Loano nei mesi scorsi”.