Savona: al Priamar un Convegno sulle sostanze stupefacenti

Assumere droghe, fin dall’antichità, è stato uno dei comportamenti Savona Priamar fp 02disadattivi più frequenti e rilevanti del genere umano.

L’Area Dipendenze – Ser.T dell’ASL 2 Savonese organizza per Mercoledì 3 Dicembre (ore 8,30-13,30, 14,30-17,45) presso la Sala della Sibilla all’interno della fortezza del Priamar di Savona l’evento : “Non è solo una questione per giovani: modelli di consumo e modalità di prevenzione delle sostanze stupefacenti”.

Nella sessione mattutina il seminario approfondirà i contesti d’uso delle sostanze psicotrope attraverso un rapido excursus storico dalla Beat Generation e la stagione degli acidi fino ad arrivare ai giorni nostri con le sostanze sintetiche e i Rave Party. A tale scopo, ai partecipanti, verranno proposte relazioni cliniche e filmati (musicali, reportage, scene da film) che riguardano sia la farmacopea delle sostanze, sia gli stili di consumo.

Nella sessione pomeridiana si esporranno ed analizzeranno – in plenaria- le modalità di prevenzione più accreditate per contrastare l’abuso di sostanze. Il fine è quello di far conoscere agli addetti ai lavori – e non solo – esperienze reali di prevenzione sul territorio della provincia di Savona.

In qualità di relatori dell’Area dipendenze dell’Asl 2 Savonese interverranno: Francesca Romani, Psichiatra (Direttore S.C. SerT), Franco Badii, Medico (Responsabile S.S. Clinica delle tossicodipendenze comportamentali), Rachele Donini, Psicologa ( Responsabile S.S. Attività di Prevenzione) e lo psicologo Mauro Selis.
I docenti esterni saranno: Giulio Vidotto Fonda, Sociologo (Istituto di ricerca SWG di Trieste), Claudio Renzetti, Sociologo (Responsabile Scientifico Osservatorio sulle Dipendenze ASL Cremona), Stefano Alemanno, Web Content Manager (Ufficio Dipendenze e Salute Mentale Comune di Firenze).

Il convegno, patrocinato dal Comune di Savona, è totalmente gratuito e aperto alla cittadinanza.