Danni alluvionali in Liguria, Sen. Albano, PD: “finanziata la tranche mancante per il 2013”

A breve arriveranno in Regione Liguria 6,5 mln di euro per il ripristino Donatella Albano 01delle infrastrutture danneggiate dagli eventi alluvionali dell’inverno 2013; sono i fondi mancanti rispetto l’originario stanziamento del Governo Letta ammontanti in tutto a 13 mln di euro.

“Tra pochi giorni la Presidenza del Consiglio dei Ministri delibererà l’invio di questa seconda tranche per i danni del 2013 alla Regione Liguria, sarà così possibile procedere finalmente al ripristino di diverse vie di comunicazione tra cui, a Ponente, la strada tra Pigna e Carmo Langan” spiega la Sen. Donatella Albano del Partito Democratico, che ad ottobre aveva depositato un’interrogazione in merito, “per quanto riguarda invece i recenti eventi alluvionali che hanno colpito la Liguria, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, attivatasi immediatamente dopo il 9 ottobre, ha stanziato, presso un fondo speciale istituito presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, la somma di 12 milioni 580 mila euro riservati solo per i danni di ottobre”.

“Ulteriori fondi, che potrebbero ammontare a 60 milioni di euro, arriveranno nel prossimo futuro tramite un emendamento del Governo inserito nella Legge di Stabilità cui sta lavorando attualmente la Camera dei Deputati. Questa tranche rifinanzierà il Fondo per le Emergenze Nazionali per il pagamento di mutui e prestiti obbligazionari a seguito appunto di calamità”