Albenga, sopralluogo ass. regionale Paita e Tavolo verde: “C’è la comune voglia di ripartire e di lavorare”

Albenga. Sopralluogo nell’albenganese oggi pomeriggio dell’assessore 3 Sopralluogo e tavolo verde Albenga 26-11-214regionale Raffaella Paita, accompagnata dal capogruppo Pd in Regione Antonio Miceli, per fare il punto del “post alluvione”. Procedono gli ultimi lavori sulla SP 6 verso Villanova, che dovrebbe essere riaperta già domani, e anche la messa in sicurezza del rio Carenda.

Dopo l’incontro con la protezione civile e i militari che hanno operato sul territorio in questi giorni, l’assessore Raffaella Paita ha partecipato al Tavolo Verde che si è tenuto al Palazzo Civico con le associazioni di categoria degli Agricoltori, il sindaco Giorgio Cangiano, Nino Miceli, gli assessore all’Agricoltura e ai Lavori Pubblici – Alessandro Andreis e Tullio Ghiglione – il consigliere comunale delegato protezione civile Franco Papalia, funzionari comunali, i tecnici del Cersaa e rappresentanti del distretto floricolo.

«Il settore agricolo e la floricoltura della zona hanno subito un durissimo colpo a causa dell’alluvione», ha commentato l’assessore regionale Paita: «Oggi abbiamo fatto il punto sulle prime stime dei danni, le opere in corso di realizzazione in somma urgenza e la pianificazione di interventi strutturali. Accanto a questo si stanno mettendo a punto anche iniziative di promozione e di solidarietà a sostegno delle aziende alluvionate. Massimo impegno. Si tratta di un pezzo di economia importante per l’intera regione. Ma non solo. È una parte fondamentale della nostra identità e della nostra cultura, del Made in Liguria. C’è un orgoglio di fondo che non lascia spazio alla rassegnazione. C’è la comune voglia di ripartire e di lavorare. Una tenacia tutta ligure che ci farà superare anche questi giorni duri».