Borghetto: Salone dell’orientamento dell’Istituto Comprensivo Val Varatella

È ormai tradizione nel mese di novembre, per l’Istituto Comprensivo Val salone orientamento Val Varatella - BorghettoVaratella di Borghetto Santo Spirito, il salone per l’orientamento alla scuola secondaria di secondo grado rivolto a studenti e famiglie del comprensorio.
L’appuntamento si è svolto ieri pomeriggio, giovedì 20 novembre. Le insegnanti Susanna Rebuffo e Maria Rosaria Lotta, come ogni anno, hanno «invitato tutti gli Istituti Secondari presenti sul nostro territorio, i quali hanno aderito con grande entusiasmo da Savona ad Imperia, i nostri alunni e alle loro famiglie avranno l’opportunità di valutare l’offerta formativa e quali sbocchi nel mondo del lavoro i vari Istituto Superiori possono loro offrire e cominciare considere un’eventuale scelta per il futuro».
Afferma la professoressa Rebuffo: «Nelle politiche europee e nazionali, l’orientamento lungo tutto il corso della vita è riconosciuto come diritto permanente di ogni persona che si esercita in forme e modalità diverse e specifiche a seconda dei bisogni, dei contesti e delle situazioni. Alla scuola spetta il compito di promuovere attività di orientamento finalizzato alla costruzione e al potenziamento di specifiche competenze orientative». Sottolinea la professoressa Lotta: «Compito dei docenti è condurre gli studenti a utilizzare e valorizzare quanto appreso a scuola per costruire progressivamente la propria esperienza di vita e per operare le scelte necessarie. Dobbiamo abituare i ragazzi a “fare il punto” su se stessi, sugli sbocchi professionali, sui percorsi formativi successivi, sul mercato del lavoro anche se queste decisioni devono essere prese in età così giovane».

offertecooponline

Ultima revisione articolo: