“Mamma… mi è arcobalenata un’idea!”: a Finalborgo mostra di arte materica e mobili d’autore

È visitabile fino al 30 novembre, all’Oratorio de’ Disciplinanti di Finalborgo, PIOGGIAla mostra “Mamma… mi è arcobalenata un’idea!” promossa dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Finale Ligure. Esposte opere di arte materica e mobili d’autore di Barbara Cerutti ed Elena Mangialardi (ore 15-20, chiuso il lunedì, ingresso libero).

Si legge nella presentazione: «Il progetto nasce dalla creatività delle due artiste, che della propria curiosa inventiva, dell’amore per il riciclo e il restyling di vecchi mobili e di materiali poveri e dell’uso di immagini e parole, hanno fatto la loro arte. Entrambe mamme, Barbara Cerutti ed Elena Mangialardi, hanno spesso coinvolto i loro figli nella progettazione e realizzazione dei manufatti, vedendo crescere in loro entusiasmo, curiosità e inventiva. Potenzialità che hanno deciso di valorizzare, considerandole molto importanti per lo sviluppo intellettivo dei bambini».

½Proprio da un disegno del piccolo Rafael nasce il titolo della mostra. “Mamma… mi è arcobalenata un’idea!!!”, da un gioco di parole, dall’incrocio tra un grande mammifero e l’arcobaleno, un non-luogo dove si incontrano luce ed acqua, sole e pioggia per dare vita ai colori; un non-luogo che genera curiosità e meraviglia, avvicinandoci ad un mondo incantato. La mostra, che si espande su due piani, prevede anche un percorso ludico-sensoriale dedicato ai bambini, con opere “alla loro altezza” che possono essere “manipolate e vissute».

Ogni sabato, dalle ore 16, le due artiste sono a disposizione dei piccoli creativi e dei genitori che abbiano curiosità e interesse per il loro mondo creativo”.