Alassio: nuovi Cestini per la spazzatura sul lungomare Cadorna e nel Centro Cittadino

Dopo dieci anni sono stati sostituiti i cestini porta rifiuti sul lungomare Cadorna di Alassio e nel centro cittadino. In primo luogo sono stati rimossi 1 - Alassio - nuovibidoni01tutti i vecchi bidoni, peraltro in buona parte danneggiati, e sostituiti con dei nuovi contenitori con tripla capienza. La stessa iniziativa è stata svolta anche nel budello, nei vicoli e in tutto il centro cittadino. Questi nuovi bidoni, attraverso degli specifici posa cenere ad essi incorporati, permetteranno, come previsto dalla nuova normativa in materia, la raccolta sicura dei mozziconi senza il rischio di provocare incendi.

L’assessore incaricato Angelo Vinai afferma: “Erano dieci anni che non venivano sostituiti i cestini porta rifiuti, si tratta di 40 nuovi bidoni ed è intenzione dell’Amministrazione continuare con questa politica di sostituzione con dispositivi a norma appena saranno disponibili i fondi a bilancio. Il tutto per rendere più efficiente e capillare la raccolta dei rifiuti e sensibilizzare l’utenza a favore di una raccolta più attenta e responsabile”.

Sempre sul fronte della tutela dell’igiene pubblica e del decoro cittadino, dopo gli ottimi risultati conseguiti con l’appalto assegnato dall’Amministrazione quest’estate per la pulizia dei bagni pubblici, compatibilmente con il bilancio, dal 1 dicembre al 6 gennaio si riprenderà il servizio.
Risulta, per altro, allo studio dell’Assessorato competente, la creazione di nuovi posti di lavoro per il presidio dei quattro servizi pubblici igienici almeno nelle ore centrali della giornata, un progetto di affidamento che forse avverrà magari attraverso il ricorso allo strumento delle borse lavoro.