Paesaggio e territorio da proteggere: tutte le aree tutelate nel sito web “Liguria vincoli”

Paesaggio da tutelare, la Regione Liguria insieme con la direzione regionale Depuratore ingauno panoramica costa1 xG00per i Beni Culturali e Paesaggistici, le Soprintendenze per i Beni architettonici, per il Paesaggio e i Beni archeologici aggiorna il sito web “Liguria vincoli” con tutte le informazioni dettagliate e la loro esatta collocazione. Il territorio ligure è vincolato per il 42 %. Il servizio, collegandosi al sito www.liguriavincoli.it consente a tutti di visualizzare e riconoscere i vincoli, le “porzioni” di un patrimonio da tutelare, proteggere e valorizzare.
“Un modo anche per un processo di sensibilizzazione e condivisione della conoscenza dei valori culturali del territorio ligure da parte degli amministratori, degli operatori economici e professionali, dei cittadini”, spiega l’assessore alla Pianificazione Territoriale e Urbanistica della regione Liguria Gabriele Cascino.

Il servizio integra e si aggiunge agli altri nuovi siti web realizzati dalla Regione Liguria nel corso degli ultimi anni a sostegno della realizzazione e gestione degli strumenti urbanistici dei Comuni: il servizio di download della cartografia per i piani urbanistici comunali (PUC), il sistema informativo SiCoast per la formazione dei piani di utilizzo delle aree del demanio marittimo, il servizio “PTR in progress” per visualizzare e scaricare i contenuti della bozza di Piano Territoriale Regionale in corso di elaborazione, con una inedita modalità di partecipazione alle scelte per il governo del territorio.

Le novità di www.liguriavincoli.it comprendono circa 840 nuovi vincoli decretati tra il 2007 e il 2013, un nuovo visualizzatore cartografico che rende l’accesso ai dati ancora più facile ed intuitivo; la nuova funzione di download, che consente la visualizzazione e il trasferimento dei dati nel proprio sistema informativo geografico (operazione che potranno fare più agevolmente ad esempio i comuni quando aggiornano il proprio piano urbanistico, l’inserimento dei nuovi link con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e i suoi organi periferici (Direzione Regionale e Soprintendenze. I numeri complessivi del sito: 5.574 vincoli architettonici puntuali,1.052 vincoli paesaggistici (comprensivi di bellezze d’insieme – areali, bellezze individue – areali, bellezze individue – puntuali), 535 vincoli archeologici (areali e puntuali).