Prolusione di Paolo Cervone per l’inaugurazione dell’anno accademico 2014/2015 dell’Unitre di Borghetto

Mercoledì 29 ottobre, alle ore 15.30, presso la Sala Conferenze di Palazzo Borghetto palazzo Pietracaprina GElena Pietracaprina, in Piazza Libertà, si terrà la cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico 2014/2015 dell’Unitre di Borghetto Santo Spirito.
In occasione del Centenario della 1° guerra mondiale la cerimonia sarà aperta dal aolo Cervone, giornalista e scrittore ligure, con la prolusione “La Grande Guerra cento anni dopo”.
A seguire i Docenti illustreranno i programmi dei corsi e forniranno informazioni agli studenti, che avranno l’opportunità di frequentare 11 tra corsi e laboratori, con un importante numero di materie e discipline a disposizione, con alcune importanti novità: Lingua inglese, Musica e Reiki.
Durante l’inverno, inoltre, si svolgeranno incontri e conferenze aperte al pubblico. Presso la Biblioteca Civica, sede dell’Unitre di Borghetto S. Spirito, sono disponibili orari e programmi dei corsi.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Pier Paolo Cervone è nato a Finale Ligure il 25 gennaio 1953. Diplomatosi all’Istituto Nautico Leon Pancaldo di Savona, si è poi laureato in Scienze politiche all’Università di Genova discutendo una tesi sulla storia dell’apartheid in Sud Africa dal 1652 ai giorni nostri. Giornalista professionista, è stato caposervizio della “Stampa” per le edizioni della Liguria. Dal 1995 al 2004 ha ricoperto la carica di sindaco di Finale Ligure. Appassionato di storia ha scritto numerosi saggi: per l’editore Marco Sabatelli “Enrico Caviglia il condottiero” (1988), “Comandavo la Calatafimi” (1990), “La Resistenza a Finale e il sacrario dei partigiani (2005), “Album di famiglia, un’azienda e un paese: i 100 anni dell’Impresa Valle” (2008); per l’editore Bacchetta ha curato il volume “Finale Ligure, 100 anni in cartolina”; per l’editore Mursia di Milano “Enrico Caviglia l’anti Badoglio” (1992), “Vittorio Veneto l’ultima battaglia” (1994), “I dittatori, i generali e il piccolo re, diario di Enrico Caviglia” (2009), “La Grande guerra sul fronte occidentale” (2010).
È coautore del “Ponente savonese dalle Alpi al mare”, a cura di Silvio Riolfo Marengo, Vinepierre edizioni 2006. Ha ottenuto due premi: Libro ligure dell’anno alla rassegna di Peagna nel 2009 con “I dittatori, i generali e il piccolo re, diario di Enrico Caviglia” e il Mario Soldati per la divulgazione della storia nel 2010 con “La Grande guerra sul fronte occidentale”.

Clicca le offerte

Speciale tesori Nascosti. Non pensavi di trovarlo su Amazon? Offerte imperdibili: scoprite marchi e prodotti di qualità a prezzi ottimi (valido fino al 12 novembre 2019)

Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Ultima revisione articolo: