Finale, ripensare aree Piaggio e varie zone della città: Giunta approva bozza di convenzione con la Facoltà di Architettura dell’Università di Genova

Alla luce della complessità e della velocità delle trasformazioni che ????????????????????????????????interessano la città contemporanea e nella consapevolezza dell’importanza di valorizzare il contributo che gli studenti possono “regalare” alla collettività proprio in forza della loro “purezza”, l’Amministrazione Comunale di Finale Ligure ha ritenuto di promuovere il rapporto tra l’Università e il territorio in quanto occasione, per i giovani futuri progettisti, di sviluppare la loro formazione con esperienze “sul campo” attraverso il rapporto diretto con la realtà dei problemi e il confronto concreto con i cittadini.
La Giunta Comunale ha quindi approvato la bozza di convenzione con il Dipartimento di Scienze per l’Architettura della Facoltà di Genova atta a definire i contenuti e le finalità di uno studio volto alla definizione di strategie metaprogettuali mediante lo sviluppo di modelli che interessino varie aree del territorio finalese, con l’obiettivo di simulare nuove visioni e destinazioni d’uso su aree ad oggi dismesse o di prossima dismissione, sotto utilizzate o sature scegliendo, come filo conduttore, il tema dell’ospitalità legata al turismo ma anche alla normale vita del cittadino, fruitore continuo degli spazi aperti e di uso comune che da sempre sono la qualità di una città, partendo da ciò che esiste ed usando la strategia del riuso e della riqualificazione.
Più specificamente l’attività di analisi porterà allo sviluppo di indagini e alla definizione di possibili scenari alle diverse scale di intervento urbanistico, paesaggistico, ambientale e architettonico finalizzati alla futura elaborazione, da parte dell’Ente, di eventuali linee guida dirette alla progettazione delle aree esaminate. In particolare i luoghi oggetto di studio da parte del Dipartimento saranno le aree oggi occupate dallo stabilimento Piaggio, ormai in fase di dismissione, le aree lungo i torrenti Pora e Sciusa, oggi disomogenee e non strutturate quali luoghi urbani, il lungomare della città.
Le attività di indagine e analisi saranno condotte dal gruppo di lavoro del Dipartimento ed organizzate sotto forma di stage di progettazione urbana, con la partecipazione degli studenti del Laboratorio di Progettazione in Architettura IIC, III anno, del Corso di Laurea Magistrale in Architettura presso il Dipartimento DSA, coordinate dal prof. arch. Carlo Alberto Cozzani.
La presentazione dei risultati ottenuti sarà svolta nell’ambito di 4-5 giornate di workshop, durante le quali gli studenti del laboratorio predisporranno elaborati, modelli, stampe e materiale digitale, in sedi da concordare che saranno messe a disposizione del Comune di Finale Ligure nella prima metà del mese di giugno 2015.

Clicca l'offerta!

Per tutti gli ordini superiori a 60€, ricevi una pochette rosa in similpelle in omaggio - SOLO ONLINE (offerta valida fino al 14/11/2019)

*Nella foto: aree Piaggio (© Foto Studio Merlo – Genova)

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Ultima revisione articolo: