Giovani talenti: prosegue il Festival musicale altarese

Dopo il grande successo del concerto di apertura del pianista savonese Loris Orlando concerto Alare 1Loris Orlando (in allegato la foto di un momento del concerto) il Festival musicale altarese prosegue con tre concerti dedicati ai giovani talenti.
Il primo si svolgerà domenica 28 settembre alle ore 21 sempre presso la Chiesa di San Rocco e vedrà protagonisti i musicisti in erba più giovani della rassegna: i pianisti Samuele Massaro, Eliseo Lepori, Elena Maria Briano, il clarinettista Luca Torchia, la sassofonista Patrizia Stendardo, la cantante Annaviola Viaggi e la chitarrista Novella Zanola.
Alcuni ragazzi che si esibiranno hanno iniziato i propri studi musicali presso le scuole medie ad indirizzo musicale della provincia di Savona e proseguono ora il loro percorso di formazione musicale presso i conservatori a testimonianza della loro grande passione per la musica e per il proprio strumento.
La manifestazione nasce infatti con l’intento di creare un punto di incontro fra allievi, insegnanti, artisti del panorama concertistico già affermati, genitori e appassionati nella speranza che possa essere stimolante per tutti, per “Educare le nuove generazioni al bello” così come ha affermato Don Paolo, parroco di Sant’Eugenio in Altare e per dimostrare che crescere in musica è veramente possibile.

RobertoMichels

Ultima revisione articolo: