Soppressione 4 treni sulla linea Ventimiglia-Torino, Bagnasco“Convocherò al più presto la Commissione”

“Sulla decisione di sopprimere quattro treni sulla tratta Torino-Roberto Bagnasco 01Ventimiglia, scelta che penalizzerà pesantemente i collegamenti tra Ventimiglia e Savona, ho raccolto la richiesta del Capogruppo di Forza Italia Marco Melgrati relativamente alla convocazione urgente della Commissione Controlli della Regione per capire le motivazioni di questa decisione e per vedere se ci sono i margini per ripristinare questi treni regionali”. Lo fa sapere il consigliere regionale di Forza Italia Roberto Bagnasco, Presidente della Commissione Controlli della Regione che al più presto attiverà su questa questione un giro di consultazioni con lo scopo di approfondire il tema.
Bagnasco e Melgrati poi aggiungono: “il problema vero è che a farne le spese di questa decisione sono gli utenti ed i pendolari che si devono muovere su quella tratta per questioni di lavoro e di studio. E’ inaccettabile che vegano prese decisioni di questa portata senza cercare di capire le conseguenze pensatissime che tali scelte potrebbero avere sui cittadini”.
“Il Consiglio regionale tra l’altro ha approvato all’unanimità un Ordine del Giorno – continua i due esponenti di Forza Italia – promosso dai consiglieri di Forza Italia Marco Scajola e Roberta Gasco, con il quale si impegnava la Giunta regionale a ripristinare i due convogli. Ci saremmo aspettati un intervento immediato dell’Assessore Vesco se non altro perché incombe la campagna elettorale. Purtroppo tutto tace e questo grave”.
“Ci aspettiamo di ricevere risposte precise. La nostra posizione è quella di arrivare a fare in modo che gli utenti possano nuovamente beneficiare di questi treni”, concludono Bagnasco e Melgrati.

RobertoMichels

Ultima revisione articolo: