Presentate le proposte migliorative del tracciato dell’Aurelia bis di Savona

Nuove proposte migliorative del tracciato dell’Aurelia bis di Savona. Sono paitastate presentate oggi dai tecnici di Regione e Anas nel corso di una audizione in commissione consiliare presso la sala del consiglio comunale di Savona a cui hanno preso parte l’assessore regionale alle infrastrutture Raffaella Paita, il vicesindaco di Savona Livio Di Tullio e i referenti territoriali di ANAS.
Nel corso dell’audizione i tecnici di Regione ed ANAS hanno illustrato il progetto con le nuove proposte migliorative che Regione aveva formalmente richiesto ad ANAS sulla base delle diverse segnalazioni dei cittadini e del Comune. In particolare si tratta del miglioramento della tratta di attraversamento del Rio Basci, della mitigazione dell’impatto dello svincolo Miramare e delle migliorie proposte nel tratto adiacente a via Schiantapetto, oltreché dello studio di altri aspetti per migliorare il progetto nel suo complesso.
“Oggi abbiamo avviato un percorso di dialogo e confronto sul territorio che intendiamo proseguire in collaborazione con il Comune e con ANAS – ha spiegato Raffaella Paita- nell’obiettivo comune di arrivare alla realizzazione di questa opera fondamentale, creando quanto meno disturbo possibile ai cittadini che vivono nei pressi dei cantieri e nella massima condivisione con la cittadinanza.” “Come dimostra lo studio presentato dalla facoltà di Ingegneria – ha concluso l’assessore regionale – crediamo si tratti di un’opera  in grado di risolvere gran parte dei problemi viabilistici dell’area urbana savonese”.

RobertoMichels

Ultima revisione articolo: