Stile Artigiano a Palazzo Lamba Doria con il progetto “Aromi e forme di Liguria”

La sala esposizioni della Camera di Commercio di Savona, al piano terreno Savona Camera Commercio fpA1 00di Palazzo Lamba Doria, ospita da domani, venerdì 19, a domenica 21 settembre, uno dei più significativi eventi collaterali di Stile Artigiano, rassegna che si svolge, in contemporanea, lungo la calata della Vecchia Darsena. “Aromi e forme di Liguria” è il tema di un non casuale incontro tra le produzioni florovivaistiche della provincia di Savona e l’artigianato legato alla secolare tradizione della ceramica di Albissola.
“La Camera di Commercio di Savona – ha sottolineato il presidente Luciano Pasquale – ha voluto dare un contenuto di originalità e innovazione a Stile Artigiano sostenendo, oltre alla manifestazione in Darsena, un’iniziativa particolare che intende valorizzare un must dell’agricoltura ligure, le piante aromatiche, presentandole in contenitori di ceramica dal design creativo, realizzati da un team di studenti savonesi sotto la guida di esperti artigiani e designer di Albisola”.
L’iniziativa ha coinvolto il liceo artistico Arturo Martini di Savona e i ceramisti del Gruppo Acca di Albisola. “Il liceo – hanno detto il dirigente scolastico Alfonso Gargano e il coordinatore del progetto Design e Territorio, Massimo Trogu – è impegnato in attività rivolte a creare nuove opportunità di istruzione tecnica e di prima formazione nei due settori dell’artigianato artistico, vetro e ceramica, che caratterizzano da secoli il territorio savonese. Attività che hanno visto negli ultimi decenni un drastico abbassamento delle capacità competitive, una preoccupante mancanza di ricambio generazionale e una serie di rinunce alle attività di impresa che ormai hanno raggiunto la soglia critica del non ritorno”.
Un gruppo di allievi del liceo artistico ha seguito durante l’estate un percorso formativo non solo orientato a sviluppare le loro competenze grafiche e manuali ma anche a fare conoscenza con le produzioni florovivaistiche del ponente savonese e con i loro produttori, acquisendo informazioni sui mercati in cui operano e sulle sinergie che possono essere avviate. Questa esperienza di scuola – lavoro, sostenuta dalle capacità creative dei giovani, si è concretizzata nella realizzazione di una serie di contenitori in ceramica per prodotti florovivaistici dal design innovativo, che saranno esposti nella sala esposizioni camerale durante l’apertura di Stile Artigiano.
“La filosofia della forma – ha spiegato Gianluca Anselmo, ideatore del progetto nazionale sulla ceramica intrapreso dal Gruppo Acca – è la ricerca di un buon compromesso fra novità e classicismo. In questo caso le linee guida per la creazione degli oggetti hanno dovuto tenere conto del particolare contenuto dei vasi, cioè le piante. I contenitori realizzati rappresentano quindi un mix tra esigenze aerotecniche e corrispondenza con l’interior design contemporaneo, nelle sue varie declinazioni dal classico al minimalista. Uno spettro di interpretazioni che ha messo in evidenza il talento dei giovani che hanno partecipato al progetto formativo”.

RobertoMichels

Ultima revisione articolo: