Forza Italia, Andrea Valle si dimette dalla segreteria provinciale del partito: “ormai un modello organizzativo in cui fatico a riconoscermi”

Con una lettera indirizzata all’on. Sandro Biasotti e al Coordinamento Andrea Valleregionale ligure di Forza Italia Andrea Valle ha ufficialmente dato le sue dimissioni dalla direzione provinciale del partito di Savona.
«Tu sai bene – si legge nella missiva – che da tempo avevo manifestato la volontà di lasciare questo incarico sia perché il mandato da te conferitomi era finalizzato alle europee ed amministrative di maggio, sia perché Forza Italia propone ormai un modello organizzativo in cui è sempre più difficile operare con efficacia ed in cui fatico a riconoscermi nonostante io continui a condividerne i valori fondanti. Contrariamente a quanto convenuto insieme a te, mi rammarico di non averti lasciato il tempo necessario per terminare l’iter propedeutico alla mia surroga ma le notizie riguardanti il mio mandato e pubblicate dai quotidiani nelle ultime settimane e mai corrette o smentite dal partito, hanno inevitabilmente accelerato un processo che poteva senz’altro avere un corso più equilibrato».
«Ti restituisco una realtà in buone condizioni (se paragonata con le altre province liguri), dotata di una considerevole rete di amici, militanti, amministratori e sindaci che sono il patrimonio più prezioso ed il vero asse portante del partito savonese e che ringrazio per la preziosa collaborazione sempre dimostrata», conclude Andrea Valle.

RobertoMichels

Ultima revisione articolo: