Stavolta mia moglie mi manda a funk chiude ad Albenga la sua lunga tournée estiva

Albenga. Sabato 13 settembre la Band Stavolta mia moglie mi manda a funk Stavolta mia moglie mi manda a funk - trenoconclude, con il concerto alle ore 21,30 in Piazza del Popolo, la sua lunga tournée estiva. La chiude in casa come da tempo programmato. Infatti Marco Ghini (voce), Rossano Giallombardo (chitarre), Federico Fugassa (basso/ contrabbasso), Nico Lo Bello (tromba/ flicorno) e Raffaele Esposto (sax/ clarinetto) sono tutti musicisti di Albenga e i due torinesi, Mauro Maloberti (tastiere), Stefano lo Sardo (batteria), ormai da tempo “ingaunizzati”. L’evento è stato organizzato grazie all’iniziativa della San Filippo e del Caffe letterario; si potrà bere e mangiare in una notte che si preannuncia davvero unica in quanto il Comune di Albenga ha successivamente programmato nel centro storico la notte bianca.
Per l’evento clou della serata i Stavolta hanno deciso di far venire appositamente da Genova un Service d’eccezione. L’associazione Onlus Bastapoco di cui la Band è testimonial ufficiale insieme all’ex olimpionico Ezio Madonia, allestirà un banchetto a lato del palco per raccogliere fondi. Finita la festa però nessun riposo per la Band. In autunno è in programma la realizzazione di un video promozionale, “Liguria mon amour”.
“Crediamo fortemente che oltre all’ironia con cui trattiamo gli argomenti legati alla crisi e al turismo sia necessario anche con la musica valorizzare l’unicità della nostra Liguria. Con questo nuovo brano ancora inedito intendiamo esportare la Band della riviera nelle regioni limitrofe e cercheremo a nostro modo di convincere tutti a venire a fare vacanza qui da noi, tutto l’anno, conclude Marco Ghini, perché dove lo trovate un altro posto come qua?”.

RobertoMichels

Ultima revisione articolo: