Liguria, Rossetti: Standards & Poor’s conferma conferma rating

“Mentre l’opposizione si scatena contro la parifica pronunciata dalla Corte Palazzo Regione Liguria scritta  fp1 x00dei Conti verso il rendiconto 2013 della Regione l’agenzia Standards & Poor’s conferma quanto di positivo ha espresso la Corte sul nostro bilancio”. Lo dichiara l’assessore regionale alle finanze Pippo Rossetti appena appreso il valore del rating della Regione Liguria espresso dall’agenzia.

“S&P’s – dice Rossetti – conferma il rating BBB che è quello della Repubblica Italiana, ma il merito di credito attribuito alla da’’agenzia alla Liguria corrisponde ad A+, grazie al nostro livello di indebitamento, considerato molto contenuto, a passività potenziali molto basse, alla posizione di una liquidità positiva e anche ad una positiva gestione finanziaria”.

“Se il nostro merito di credito – conclude Rossetti – non fosse all’interno della Repubblica Italiana sarebbe superiore a quello dello Stato. Questo significa che il debito è basso, ci sono buone performance di cassa e la spesa sanitaria è sotto controllo”.