Parata di personaggi famosi per l’Alassio Beach Festival del 4 e 5 luglio

Turisti e personaggi dello spettacolo che si danno battaglia in una serie di Cena in bianco 2013competizioni sportive, con sullo sfondo la Baia del Sole: succederà venerdì 4 e sabato 5 luglio in occasione del primo Alassio Beach Festival, manifestazione voluta per confermare alla Città del Muretto il posto di rilievo occupato nell’ambito del turismo nazionale di qualità. Da sempre meta di vip e personaggi famosi alla ricerca di sole e spiagge, Alassio regala due giorni indimenticabili ai fan e curiosi di format di grande successo, quali “Uomini e donne”, “L’Isola dei famosi”, “Ballando con le stelle”, “Il Grande Fratello”: potranno infatti avvicinare i loro beniamini e partecipare insieme a vere e proprie gare sportive. Cecilia Capriotti, Francesca Fioretti, Veronica Ciardi, Leonardo Tumiotto, Daniele Interrante, Francesca De Andrè, Luca Baj e Sarah Nile si sfideranno in una serie di competizioni: venerdì 4 luglio durante la conferenza stampa prevista nei locali della biblioteca sul mare, alle 11, saranno definite le squadre; alle 16, in piazza Partigiani, si svolgerà il torneo di beach tennis. Mentre sabato 5 sul pontile Bestoso, alle 11, ci sarà la sfida del tiro alla fune e, alle 15,30, di nuovo in piazza Partigiani, il beach volley. Alla fine della giornata i fortunati cittadini che avranno partecipato ai giochi potranno alzare la coppa della vittoria e dire di aver conosciuto da vicino i protagonisti delle reti televisive. La festa si sposterà poi al ristorante Joy, alle 22, per le premiazioni dei vincitori.

“Il Festival – spiega l’assessore al Turismo, Simone Rossi – mostrerà l’immagine divertente e spensierata della nostra città. Ci piace giocare con un dato di fatto, sperimentato da chiunque venga qui per le vacanze, ovvero la concreta possibilità di incontrare vip e personaggi famosi a passeggio nel famoso budello o nei noti luoghi di ritrovo della riviera. Per questo ai giochi nella centrale piazza Partigiani e sul molo, seguirà, in entrambe le giornate, la festa nei locali cittadini”.

Alassio inaugura, così, un mese di luglio ricco di sorprese e conferme. La prima, in programma per giovedì 10, sarà la “Festa dei colori”. Assessorato al Turismo e associazione VivAlassioNewGeneration2012 preparano una seconda edizione che punta a ripetere il grande successo di partecipanti del debutto nel 2013. Per un’intera giornata la città sarà suddivisa in rioni, ciascuno abbinato ad uno specifico colore in un ideale arcobaleno che illuminerà Alassio. Questa la mappa variopinta delineata dagli organizzatori: bianco (dal porto a piazza San Francesco), viola (dal Torrione a Via Cavour esclusa), blu (da via Cavour a Vico A. Volta escluso), verde (da Vico A. Volta a Via Torino esclusa), giallo (da via Torino a piazza Durante esclusa), arancione (da piazza Durante al bar Marinetta escluso), rosso (dalla Marinetta al termine della citta). Cittadini e turisti sono invitati a vestire i colori della zona di residenza e partecipare alla grande parata che alle 21,15 si snoderà da piazza Partigiani in tutte le strade della città. In palio il premio per il gruppo più numeroso e fantasioso. Per i più piccoli la festa anticiperà a mercoledì 9, quando alle 21,15 in piazza Partigiani si svolgerà il Laboratorio a cura dello “Studio4Mani” per la realizzazione dei costumi.

Ancora il colore protagonista giovedì 17 luglio, quando in piazza Partigiani tornerà il glamour con la seconda Cena in bianco promossa dall’assessorato al Commercio. Eleganza, emozione e galateo, ma anche voglia di stare insieme in una delle ambientazioni più suggestive della riviera. Bianco sarà il dress-code dei partecipanti, bianchi gli arredi dei tavoli rigorosamente di pregio e a cura dei commensali (sono banditi bicchieri e posate in plastica e tovaglie in carta), bianchi gli allestimenti delle vetrine e dei locali cittadini. La cena (preannunciata da una lezione yoga, alle 8 del mattino, sul Molo Bestoso a cura del centro “Essere yoga e benessere”) inizierà alle 21 con il lancio di centinaia di palloncini (ma alle 20 sarà possibile accedere alla piazza per l’allestimento dei tavoli e delle vivande) e terminerà alle 23, quando la festa si sposterà nei locali cittadini. Sono aperte fino ad esaurimento posti le prenotazioni sulla Pagina facebook Alassio “Cena in bianco”.