“Ortodamare”: alla spiaggia “Acque Basse” di Ceriale, tra un piccolo orto in riva al mare

Educare i più piccoli alla cultura e al rispetto della Terra: è questo lo scopo Ortodamare 01ultimo dell’iniziativa intrapresa da oggi dalla cooperativa Arcadia presso la spiaggia libera attrezzata “Acque Basse” di Ceriale, tramite la creazione di un piccolo orto in riva al mare.

In questo spazio, oltre ai bambini, protagonisti saranno le colture tipiche della nostra regione e della piana di Albenga, come, ad esempio, il pomodoro cuore di bue, la zucca trombetta, il basilico.

“Ortodamare” questo il nome dell’iniziativa “ è un modo diverso ed innovativo per mantenere vive le tradizioni tramandando alle nuove generazioni l’arte del coltivare e dell’apprezzare i buoni frutti della terra e del territorio ligure” affermano i responsabili della cooperativa Arcadia “ma è anche il modo per ricordare ed imparare la pazienza: vedere crescere le piantine con i propri tempi e grazie alle giuste cure, rende consapevoli del grande lavoro e della fatica spesa, oltre che orgogliosi del risultato ottenuto”.