Finale: doppio appuntamento con “La Putta Onorata” di Carlo Goldoni

Prova generale ieri a Finale Ligure per “La Putta Onorata” di Carlo Goldoni, Putta Onorata Foto Azaislo spettacolo diretto da Roberto Tesconi che va in scena questa sera, mercoledì 2 luglio, e sarà replicato domani sera, giovedì 3, in piazza San Giovanni Battista a Finalmarina (ore 21,30).

Sul palco Carlotta Tesconi (Bettina, la Puta), Andrea Valsania (Pasqualino), Antonio Carli (Ottavio, Marchese di Ripaverde), Sara Zanobbio (la Marchesa), Elio Berti (Pantalone de’ Bisognosi, protettore di Bettina), Chiara Tessiore (Catte, moglie di Arlecchino e sorella di Bettina), Roberto Tesconi (Arlecchino) e Claudio Cattaneo (Brighella, servitore del Marchese).

“La Putta Onorata è la rivendicazione della virtù offesa, con triste tradizione, dalla leggerezza e dalla maldicenza. La Putta è per antonomasia la ragazza “ancora da maritare” che vive in casa, con poca libertà di scelta, dove il costume del tempo voleva i matrimoni spesso combinati per interessi. Carlo Goldoni riserva a questa Putta un acuto senso di osservazione, riconoscendole una libertà di scelta fondamentale, ossia il proprio diritto. Ogni individuo si può affermare indipendentemente dalla classe cui appartiene, attraverso l’onore e la reputazione di fronte all’opinione pubblica”, dice il regista Roberto Tesconi.

Lo spettacolo è organizzato dal Consorzio I Feel Good Finale con il patrocinio del Comune di Finale Ligure – Assessorato alla Cultura e al Turismo. Informazioni e prevendita biglietti: Libreria Cento Fiori. Tel. 019-692319.

* Foto: © Nicolò Beardo – Studio Azais, Finale Ligure